Home / Slide-main  / Campionati Europei Master. Delegazione EMA in visita agli impianti di gara

Campionati Europei Master. Delegazione EMA in visita agli impianti di gara

Una delegazione dell’EMA è in visita agli impianti che dal 5 al 15 settembre 2019, a Jesolo, Caorle ed Eraclea, ospiteranno i Campionati Europei Master di atletica leggera.   I dirigenti dell’European Master Athletics, sotto la cui

Una delegazione dell’EMA è in visita agli impianti che dal 5 al 15 settembre 2019, a Jesolo, Caorle ed Eraclea, ospiteranno i Campionati Europei Master di atletica leggera.

 

I dirigenti dell’European Master Athletics, sotto la cui egida si svolgerà la prestigiosa rassegna continentale “over 35”, hanno incontrato i vertici del comitato organizzatore locale, guidato da Vito Vittorio e Moreno Beggio, e i rappresentati delle amministrazioni comunali interessate dall’evento. Sono intervenuti all’incontro anche l’assessore allo Sport del Comune di Jesolo, Esterina Idra, l’assessore allo Sport del Comune di Caorle, Giuseppe Boatto, e il dirigente Lavori Pubblici del Comune di Eraclea, Lorenzo Ghirardo.

 

La delegazione dell’EMA, guidata dal presidente Kurt Kaschke e comprendente anche i team manager di alcune nazioni partecipanti ai Campionati Europei Master, ha visionato gli impianti di gara e le strutture di servizio, esprimendo giudizi molto positivi sulla situazione organizzativa della rassegna, a quattro mesi dal via.

 

I dirigenti dell’EMA hanno potuto anche apprezzare la decisione del comitato organizzatore dei aprire le gare su strada alla partecipazione di atleti non iscritti ai Campionati Europei Master: l’8 settembre, a Caorle, si svolgerà il Nordic Walking Challenge, una novità assoluta per il programma tecnico della rassegna continentale, dedicata agli appassionati della “camminata nordica”. Mentre Jesolo, il 15 settembre, con partenza da Piazza Milano, ospiterà la mezza maratona e la gara sui 10 chilometri.

 

Questi tre eventi avranno, come detto, carattere “open”, saranno cioè aperti a tutti i tesserati e ai possessori di Runcard, come una qualsiasi gara federale. Le iscrizioni sono già possibili attraverso il sito ufficiale dei Campionati Europei Master, cliccando sul tasto “Openraces”.

 

Nello stesso sito è disponibile la piattaforma per le prenotazioni alberghiere, che garantisce agli atleti diverse agevolazioni. Qualche esempio? La possibilità di confermare la partecipazione alla gara direttamente attraverso il proprio computer, tablet o smartphone; l’accesso a trasporti extraurbani a prezzi particolarmente vantaggiosi (i trasporti urbani nei territori di Jesolo e Caorle saranno invece completamente gratuiti e terranno conto dell’ubicazione delle strutture ricettive ufficiali); la disponibilità di pacchetti turistici dal costo agevolato.

 

I Campionati Europei Master di atletica leggera, giunti alla 21^ edizione, saranno caratterizzati da numeri imponenti: oltre 12 mila gli atleti-gara attesi sul litorale veneziano, a cui andranno aggiunti dirigenti, tecnici, accompagnatori e familiari; quasi 500 i titoli in palio nelle varie categorie.

 

L’Italia ospiterà i Campionati Europei Master di atletica leggera per la quarta volta, dopo Viareggio (1978), Verona (1988) e Cesenatico (1998). La prima edizione in assoluto della rassegna continentale master, quarant’anni fa a Viareggio, registrò poco più di un migliaio i partecipanti. Da allora, l’evento è enormemente cresciuto sotto il profilo della partecipazione, ritagliandosi anche una precisa collocazione nel calendario internazionale dell’atletica leggera (ogni due anni, nelle stagioni dispari). A Jesolo, Caorle ed Eraclea il conto alla rovescia è già iniziato.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni