RegioneSaluteSlide-main

Zaia: "La mostra dei disegni dei bambini si farà ad ottobre 2021"

1 minuti di lettura

Durante il consueto punto stampa, presso la sede della protezione civile a Marghera, questa mattina il Presidente del Veneto Luca Zaia ha fatto il punto sull’emergenza coronavirus in Veneto. “Siamo accerchiati, non possiamo abbassare la guardia, la situazione può peggiorare in qualsiasi momento” ha detto riferendosi alla realtà di altre regioni.
 
Zaia ha poi riferito del primo vertice delle regioni con il nuovo Governo dove ha richiesto un “tagliando” dei parametri per la definizione delle restrizioni e il rafforzamento del Comitato tecnico scientifico con un portavoce per evitare che molte voci si levino creando solo confusione.
 
“Ho chiesto che venga rafforzato il Cts ma che ci sia un unico portavoce onde evitare di vedere chi fa dichiarazioni e contro dichiarazioni. Ho chiesto di rivedere i parametri perché parliamo sempre di RT ma i dati sono quelli delle settimane precedenti. Ieri si è deciso di incontrarci più frequentemente per evitare le decisioni last minute e l’impegno a costruire quello che spero sia l’ultimo dpcm solido prima di uscire, con la vaccinazione, da questa tragedia”.
 
Confermata per il prossimo ottobre la mostra itinerante, per i capoluoghi veneti, dei disegni dei bambini fatti durante il lockdown e inviati al Presidente Zaia.
 
 
Silvia Moscati

Articoli correlati
EconomiaSlide-mainTreviso

Rincaro trasporti e materie prime per importazioni dalla Cina. ITA Agency perde parte dei ricavi di un anno da record

2 minuti di lettura
Spese per i viaggi dei container da Shanghai quasi decuplicate da inizio anno. E negli ultimi due mesi salito del 22% il…
MestreSlide-mainVenezia

Al Teatro del Parco prende vita una minirassegna musicale gratuita con due date imperdibili

1 minuti di lettura
Al Teatro del Parco prende vita una minirassegna musicale gratuita con due date imperdibili: il 12 novembre con Tamikrest e il 3…
RegioneSlide-main

Il Veneto riparte dopo il buio del Covid. Crescono il Pil, consumi e vola il vino

2 minuti di lettura
IL VENETO RIPARTE DOPO IL BUIO DEL COVID. CRESCONO PIL, CONSUMI E VOLA IL VINO. NUMERI POSITIVI ANCHE PER COMPARTO TURISTICO E…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!