SaluteSlide-mainSocialeVeneto

Veneto. Visite ad anziani ospiti in ospedali e RSA, via libera unanime

1 minuti di lettura

“Abbiamo ottenuto, in accordo con l’assessora Lanzarin, un importante via libera unanime (45 i favorevoli) al nostro ordine del giorno che impegna la Giunta regionale ad attenuare le misure di distanziamento introdotte col Covid, per consentire così ai parenti di poter assistere e visitare i propri cari ammalati ed ospitati in strutture ospedaliere e RSA”.

La sottolineatura è del consigliere regionale del PD Veneto, Andrea Zanoni, primo firmatario di questo Ordine del Giorno alla Nota di aggiornamento al DEFR, sottoscritto da tutta l’opposizione.

“L’isolamento e la solitudine sono fattori psicologici che feriscono le persone anziane tanto quanto il morbo. Sono forme di disumanità – evidenzia Zanoni – determinate da una rigidità che appare peraltro contrastante con il contemporaneo reintegro di operatori sanitari che nel pieno della pandemia si erano rifiutati di vaccinarsi. Una decisione dunque di buon senso, visti anche i ringraziamenti che stanno giungendo in queste ore da parte di molti cittadini interessati e provati dalle attuali misure di restrizione oggi in atto”.

Articoli correlati
IntervisteSlide-mainSpeciale Peregrinatio Beati Rosarii LivatinoVideo

L'emozione del Dott. Alfredo Robledo alla vista della camicia del Beato Livatino (VIDEO)

1 minuti di lettura
Tra le tappe conclusive della Peregrinatio Livatino, la sede di Confindustria. Nel convegno dedicato alla figura del giudice Livatino dal titolo “Beato…
AmbienteSlide-main

Raccolta rifiuti a Cimadolmo: uniti per un mondo più green

1 minuti di lettura
L’amministrazione comunale di Cimadolmo, in collaborazione con i Raccoglitori di Inciviltà Altrui, promuove una nuova raccolta di rifiuti nel territorio. Il ritrovo…
AmbienteSlide-mainVeneto

Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto"

2 minuti di lettura
Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto, a Corte dei Conti e Procura della Repubblica….

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio