Home / Cultura  / #instacult  / Unoicsdue

Unoicsdue

Al banchetto quasi sparecchiato con l'argenteria di quella buona si sono quasi tutti accomodati, con finta cortesia e apparente empatia. Ora Super Mario deve decidere, i tecnici li ha già tatuati sul petto ora tocca ai

Al banchetto quasi sparecchiato con l’argenteria di quella buona si sono quasi tutti accomodati, con finta cortesia e apparente empatia.

Ora Super Mario deve decidere, i tecnici li ha già tatuati sul petto ora tocca ai politici.

Con Conte che sembra già appartenere alle guerre puniche si sgranano i nomi della squadra di governo e qui sembra di essere alla SNAi con picchetti, quotazioni, previsioni.

Il walzer è articolato, da Orlando, Franceschini, Guerini, Bellanova, Bonino, Tabacci, Giorgetti e Cartabia, per non tacere di Lamorgese, Giovannini, Boeri, Belloni, Bellantone, Tajani, Rosato e Calenda.

Il gruppo crea assembramenti e prima che i governatori delle regioni emettano strali, epiteti e minaccia di chiusure ci fermiamo qui, con il virus e i suoi derivati che ammiccano dall’alto.

Ma qui c’è il vaccino e il film è diverso, con un finale ancora da spoilerare.

 

Insstacult di Mauro Lama

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni