MusicaSlide-mainVenezia

Un’aria misteriosa, l’unico autografo di Vivaldi a Venezia

1 minuti di lettura

Antonio Vivaldi morì a Vienna, solo, lasciando tutta la sua musica, una quantità enorme, a Venezia. Non venne più eseguita per tutto l’800 passando da un lascito privato all’altro finché, nel primo dopoguerra, spuntò casualmente in Piemonte. Da quel momento in poi ne avverrà la riscoperta dando a Vivaldi il lustro e la popolarità che conosciamo oggi.

VENEZIA – L’unico autografo rimasto a Venezia e precisamente nella Biblioteca del Conservatorio di musica Benedetto Marcello, è l’aria «Sovvente il sole». Per molto tempo è stato un mistero viste le difficoltà nel datarla, collocarla e ricondurla alla provenienza originaria. Solo in tempi recenti gli studiosi ci sono riusciti rivelando una storia particolare ed affascinante.

Venerdì 20 gennaio 2023 alle 17.30, nella Sala Concerti del Conservatorio di Venezia, questa storia sarà raccontata.

Saranno presentati due video frutto del progetto di valorizzazione della biblioteca “Mario Messinis” del Conservatorio.

Nel primo filmato, «Sovvente il sole», l’unico Vivaldi Federico Maria Sardelli, studioso ed esecutore della musica di Antonio Vivaldi, illustra la genesi e le caratteristiche salienti della composizione, conservata nel Fondo Correr e facente parte della serenata-pasticcio Andromeda liberata (1726).

Il secondo, Antonio Vivaldi, «Sovvente il sole» è l’esecuzione dell’aria a cura del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio. Per l’occasione l’esecuzione avverrà dal vivo.

L’ingresso alla presentazione è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Entrambi i video saranno disponibili sul canale Youtube del Conservatorio stesso a partire dalle 9.00 di sabato 21 gennaio 2023.

Per informazioni: www.conservatoriovenezia.eu oppure tel. 041 5225604.

Articoli correlati
Slide-mainTutela del CittadinoVenetoViabilità

Cinque incidenti tra mezzi pesanti in A4: un ferito

1 minuti di lettura
Vigili del Fuoco impegnati dalle 16.00 di oggi, martedì 7 febbraio, per cinque diversi incidenti tra mezzi pesanti in A4 dal km…
AttualitàEsteriSlide-main

Un Veneto tra i dispersi del terremoto in Turchia

2 minuti di lettura
Si chiama Angelo Zen e i familiari non hanno sue notizie da domenica scorsa, 5 febbraio. Continua ad aggravarsi il bilancio delle…
LavoroMarca TrevigianaSlide-main

Carabinieri: tre attività sospese nel settore dell’edilizia in provincia di Treviso

2 minuti di lettura
Il Nucleo Ispettorato Carabinieri del Lavoro di Treviso, in collaborazione con le articolazioni territoriali del Comando Provinciale Carabinieri, ha svolto nei giorni…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio