Home / Cultura  / Tris di donne a Mesthriller

Tris di donne a Mesthriller

Marilù Oliva, Roberta Bruzzone e Sara Bilotti sono le protagoniste dalla seconda settimana della rassegna. Continua la terza edizione di Mesthriller, il festival sul giallo, noir e thriller più lungo d’Italia e la seconda settimana lo

Marilù Oliva, Roberta Bruzzone e Sara Bilotti sono le protagoniste dalla seconda settimana della rassegna. Continua la terza edizione di Mesthriller, il festival sul giallo, noir e thriller più lungo d’Italia e la seconda settimana lo fa con un tre appuntamenti da non perdere: martedì 13 novembre alle 18, sarà ospite della Biblioteca di Spinea, ROBERTA BRUZZONE. Notissima al grande pubblico per la sua presenza fissa come opinionista a Porta a Porta e Ballando con le stelle, la criminologa e psicologa presenterà il libro sul femminicidio Io non ci sto più. Ad aprire l’incontro, moderato da Davide Busato con letture di Elvira Naccari, sarà Gianluca Ascione con “Le Canaglie del venerabile”. Subito dopo aperitivo in giallo a cura degli studenti dell’Istituto Professionale DIEFFE di Spinea.

 

 

Mercoledì 14 novembre incontro alle 18 al bistrot Oltre il giardino di Mestre con un’altra scrittrice impegnata nelle questioni di genere: MARILU’ OLIVA presenta Le spose sepolte, con Matteo Barbiero e le letture di Carla Della Costa. Per l’occasione, calici da agricoltura biologica offerti dalla cantina Savian di Lison Pramaggiore.

 

 

Alla Biblioteca VEZ, giovedì 15 novembre alle 18, una delle più promettenti scrittrici del noir napoletano: SARA BILOTTI presenta I giorni dell’ombra, romanzo nerissimo, carico di suspense, con una protagonista degna delle grandi eroine di Hitchcock. Modera Felice Galatioto, letture di Maria Teresa Crisigiovanni.

 

 

Libri protagonisti anche sabato 17 novembre alla libreria Ubik di Mestre, dove, a partire dalle 16, Alessandro e Susy verranno sostituiti da Piergiorgio Pulixi, libraio per un giorno! Alle 18, l’autore presenterà Lo stupore della notte con Stefano Cosmo e, subito dopo, l’immancabile aperitivo in giallo preparato dalla Scuola Professionale DIEFFE di Spinea.

 

 

Domenica 18 novembre alle 11:30, sempre alla Ubik, Norah Gelbe presenta Un mare di luppolo.

 

 

Sempre domenica 18 novembre Mesthriller sbarca in via Piave. Al Negozio Piave 67 triplo appuntamento con il thriller: alle 16 Fabio Mundadori presenta Ombre di vetroalle 17 Davide Busato propone Tonache di sanguealle 18 Pierluigi Porazzi conclude la giornata con La ragazza che chiedeva vendetta.

 

 

CINEMA E TEATRO

Non solo libri. Ma anche cinema e teatro, tutti rigorosamente all’insegna del brivido: martedì 13 al Candiani continua la rassegna cinematografica Second Life Thriller con la proiezione di I segreti di Wind River, mentre venerdì 16 alle 21 appuntamento al Cinema Teatro ai Bersaglieri di Spinea con Anni Sessanta Gialli e Rossi, la lezione spettacolo di Felice Galatioto con intermezzi di danza di Fuori Quota.

 

 

MESTHRILLER KIDS

Sabato 17 novembre i bambini di 3° elementare sono invitati alle 10:30 alla Biblioteca di Spinea al laboratorio “Dentro l’immagine. Una sfida tra i detective dell’arte” (prenotazione: 041 5071369), mentre domenica 18 novembre alle 16:30 teatro per tutta la famiglia al Teatro Momo, dove va in scena “Sherlock Holmes e il mastino dei Baskerville,” a cura della compagnia Ditta Gioco Fiaba.

 

 

Info e programma completo su: mesthriller.it

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni