AttualitàSlide-mainTrevisoVeneto

Treviso, raid vandalico alla microbiologia del Ca’ Foncello

1 minuti di lettura

“Quanto accaduto nel reparto di Microbiologia del Ca’ Foncello è inspiegabile. Un atto vandalico incomprensibile, che ha colpito uno dei reparti più delicati e sensibili della struttura trevigiana. Oltre ai danni materiali nel laboratorio e alle apparecchiature con questo vile gesto è stata ferita la comunità professionale, che tanto ha fatto negli ultimi due anni per sconfiggere il Covid. Non trovo nessuna giustificazione plausibile per questi assalti, che non possono più essere liquidati come una bravata”.

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime la sua condanna alla notizia del raid vandalico, tra la notte del 30 e 31 ottobre, alla Microbiologia dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.

“Gli inquirenti faranno luce su quanto è accaduto – conclude Zaia -. Intanto, esprimiamo la più ferma condanna per un simile gesto, oltraggioso e incivile, e mi auguro che i responsabili possano essere presto identificati e paghino per quello che hanno commesso”.

Articoli correlati
MestreSlide-main

Dedicato a Don Franco De Pieri il nuovo ponte ciclopedonale in riviera Marco Polo

1 minuti di lettura
La Giunta comunale riunita ieri ha approvato, su proposta dell’assessore alla Toponomastica Paola Mar, la delibera con la quale si autorizza l’intitolazione a Don…
AnimaliMargheraMestreSlide-mainVenezia

Colonie feline, arriva il bando per i contributi finanziari del Comune di Venezia

1 minuti di lettura
La Giunta comunale riunita ieri ha approvato, su proposta dell’assessore all’Ambiente Massimiliano De Martin, la delibera che contiene gli indirizzi, i requisiti e i…
SocialeTreviso

X-mas Run, già 800 i Babbi Natale pronti a correre a Treviso

2 minuti di lettura
Entra nel vivo la marcia di avvicinamento all’appuntamento benefico del giorno dell’Immacolata: sabato 3 e domenica 4 dicembre nuove iscrizioni allo stand…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio