Home / Posts Tagged "Vedelago"

Nel corso della serata di venerdì 24 gennaio, a Castelfranco Veneto, i Carabinieri della Stazione di Vedelago hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di un 35enne della provincia di Napoli, per possesso di documento d’identificazione falso, apparentemente valido per l’espatrio.

 

Precisamente, i militari dell’Arma sono intervenuti presso un punto vendita di prodotti di elettronica, situato all’interno del centro commerciale “I Giardini del Sole” di via Dei Carpani, dove si era appena presentato ai dipendenti un uomo che, con atteggiamento sospetto, aveva chiesto di accendere un finanziamento dell’importo di 2.000,00 euro, finalizzato all’acquisto di vari articoli.

 

Il soggetto ha esibito alle commesse una carta d’identità valida per l’espatrio riportante la sua fotografia e le generalità di una terza persona, estranea ai fatti, che suggeriva di approfondire le verifiche.

 

A quel punto sono giunti sul posto i Carabinieri, già impegnati in un servizio di controllo del territorio nelle vicinanze, che hanno proceduto agli accertamenti nei confronti del 35enne e del documento in suo possesso.

 

Accompagnato presso gli uffici della Stazione di Vedelago, i militari hanno potuto appurare la falsità della carta d’identità, peraltro di ottima fattura e assolutamente in grado di trarre in errore a un prima vista, quindi perfezionato la completa identificazione dell’indagato, che risultava già conosciuto alla giustizia per fatti analoghi.  

 

Il documento è stato sottoposto a sequestro, mentre la posizione dell’uomo, tratto in arresto, è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria.

Giovanissimi di scena nel weekend dell’atletica provinciale. Domani, sabato 23 febbraio, dalle 15.15, alla palestra degli impianti sportivi di via Corrado a Zero Branco, si svolgerà un biathlon per la categoria esordienti A: gli atleti si sfideranno nei 30 metri ostacoli e nel salto in lungo. Domenica 24 febbraio, dalle 10, appuntamento invece alla palestra di via Manzoni a Vedelago, dove gli esordienti B e C saranno impegnati nel Giocatletica indoor.

 

La giornata conclusiva del campionato regionale cadetti indoor, in programma domenica 24 febbraio a Padova, coincide con la tappa inaugurale del Trofeo regionale promozionale di marcia dedicato alla rappresentative provinciali della specialità.

 

Il Fiduciario tecnico provinciale, Sandro Delton, ha convocato 16 atleti.

Ragazze: Lia Poser (Vittorio Atletica), Anna Michielin (Atl. Ponzano), Maria Bazzacco (Atl. Montebelluna), Giulia Tocchet (Atl. S. Lucia di Piave).

Ragazzi: Matteo Pavan (Trevisatletica), Stefano Tempesta (G.A. Vedelago), Francesco Lilliu (Atl. S. Lucia di Piave), Riccardo Zaminga (Atl. S. Lucia di Piave).

Cadette: Agnese Zanatta (Atl. Ponzano), Elisa Maglione (Atl. Stiore Treviso), Aurora Botteon (Vittorio Atletica), Giulia Pavan (Trevisatletica).

Cadetti: Damiano Busatto (Atl. S. Lucia di Piave), Christian Bragantini (Atl. Pederobba), Alessio Favaretto (Trevisatletica), Martino Bressan (Vittorio Atletica).

Andrea Marcelli è un batterista e compositore italo-americano, residente a Berlino, che ha portato le sue musiche con successo in cinque continenti, registrato decine di album con le migliori etichette del pianeta e ha collaborato dal vivo e in studio con artisti come Wayne Shorter, David Liebman, Bob Mintzer, Bob Berg, John Patitucci, Don Menza, Allan Holdsworth, Harold Land, Markus Stockhausen, Eddie Gomez e moltissimi altri.

 

Questa sera, alle ore 21, si esibisce a Villa Morosini Gatterburg di Albaredo di Vedelago, affiancato da Marco Ponchiroli, pianista veneziano dalla plurima formazione (ha radici classiche, ha suonato nel pop e ha una personalità jazz appassionata e lirica) e Alessandro Turchet, contrabbassista friulano, richiestissimo didatta e fine sperimentatore, con un fitto carnet di collaborazioni dal vivo e in studio.

 

L’ingresso è libero.

La nuova legge sulle cave e il Piano cave, approvati dopo un’attesa lunga 36 anni, saranno al centro della conferenza pubblica organizzata dall’associazione Iams (Impegno e azione per un mondo sostenibile) con il consigliere regionale del Partito Democratico Andrea Zanoni, in programma domani, giovedì 7 giugno, alle 20.45 a Vedelago presso la sede dell’associazione pensionati San Martino, in via Lazzaretto 36.

 

“È il primo incontro pubblico sul tema e parleremo anche dell’impugnazione della legge davanti alla Corte Costituzionale da parte del Governo Gentiloni lo scorso maggio. Un epilogo che come PD avevamo ampiamente annunciato in aula e che coinvolge i pilastri del provvedimento, con sei articoli ‘nel mirino’ e cinque motivi di incostituzionalità. È un’occasione importante per informarsi e capire in merito a una riforma a suo modo storica ma altrettanto controversa”, spiega Andrea Zanoni.

 

Insieme al consigliere dem ci saranno Eddi Serena e Fiorenza Morao dell’associazione Iams: “Le ringrazio per avermi dato l’occasione di parlare di un tema particolarmente sentito nella Marca trevigiana, per le tante, gravi e permanenti, ferite, inferte al territorio. Prima dalle cave e poi dalle discariche che ne hanno riempito i crateri”. 

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni