Home / Posts Tagged "Quinto di Treviso"

La Lipu Pedemontana Trevigiana, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Pederobba, da anni organizza spettacoli in diaporama (foto e musica combinate assieme da veri artisti), conferenze e corsi di birdwatching per imparare a riconoscere gli uccelli nel loro ambiente naturale.

Lo scopo è far conoscere le ricchezze che la natura – anche a casa nostra – ci sa offrire, mediante visite guidate aperte alle scolaresche.

 

Periodicamente la Lipu Pedemontana Trevigiana organizza escursioni presso altre oasi o zone di importante valore naturalistico. Tra gli eventi della LIPU Pedemontana Trevigiana da gennaio 2020 sono organizzate numerose uscite nelle più belle oasi ed aree naturalistiche del nord est, proiezioni di viaggi e giornate naturalistiche.

 

Corso di birdwatching a Quinto di Treviso

Venerdì 28 febbraio 2020 e 6 marzo 2020 (ore 20.30) si terranno due incontri formativi di birdwatching sugli uccelli del fiume Sile, a cura dell’associazione Open Canoe Open Mind e della LIPU Trevigiana.

Programma

• introduzione al birdwatching, metodologie e strumenti

• etica del birdwatcher

• gli uccelli del fiume Sile. Specie e comportamento. Come riconoscerli

Relatori: Elena Zamprogno ed Enrico Vettorazzo

 

Informazioni e iscrizioni

e-mail: [email protected]

cell. 348.7951359 (Sergio Cavalli)

Iscrizioni obbligatoria

Ingresso libero

 


La LIPU Pedemontana ha sede nei pressi della garzaia, nota come Città degli Aironi a Pederobba, sita in una ZPS, Zona a Protezione Speciale.

Roberta Marzola, facilitatrice e giornalista, organizza una meditazione attiva per occidentali presso gli spazi dell’associazione Libero Fluire (via Garibaldi, 20) di Quinto di Treviso.

 

Gli incontri si rivolgono a chi desidera contattare il proprio centro, quello splendente spazio sacro in cui tutto diventa possibile e che nessuna nuvola può oscurare.

D’inverno l’attenzione si rivolge verso l’interno: mentre tutto fuori sembra inerte, dentro la vita continua, coltivando le energie giuste per rifiorire. È un momento ideale per guardarsi dentro e riconnettersi alla propria luce interiore.

 

La meditazione proposta si suddivide in 4 incontri, così calendarizzati:

• Venerdì 10 e 24 gennaio ore 18.15 – 20
•Venerdì 7 e 21 febbraio ore 18.15 – 20

 

Info: 320.4103952.

12 ore di lezione per apprendere un trattamento con le tecniche base della pratica di origine giapponese e 5 buoni motivi per regalare lo Shiatsu Do

 

Lo Shiatsu è una disciplina sempre più diffusa e apprezzata per 600mila italiani che lo praticano abitualmente. Tra le discipline del benessere è il rimedio antistress preferito, un trattamento di riequilibrio energetico adatto a tutti, adulti e bambini, anziani e adolescenti, sportivi e non, donne in gravidanza. I riceventi sono sempre più numerosi proprio perché è una disciplina efficace in grado di alleviare tensioni e dolori di varia natura causati da cattiva postura, errata alimentazione, una gestione della quotidianità molto stressante. Questa pratica manuale di origine Giapponese fin dalla sua nascita, risalente al periodo tra le due guerre mondiali, si è caratterizzata per la staticità della pressione che viene portata perpendicolarmente alla superficie del corpo, comodamente vestito. Nella disciplina non esistono sfregamenti, manipolazioni, utilizzo di oli o altro.

Per chi non hai mai provato un trattamento, Natale potrebbe essere il momento per regalare un percorso di benessere che aiuta a ritrovare un buon riequilibrio energetico.

 

 

5 buoni motivi per regalare lo Shiatsu Do

• Dona leggerezza, permettendo il rilascio di tensioni e stress

• Migliora l’umore, aiutando a vivere e gestire le emozioni

• Promuove distensione ed elasticità, riducendo i fastidi da cattiva postura

• Stimola l’autoregolazione corporea, alleviando i disturbi più comuni

• Ristabilisce il contatto con se stessi, favorendo la concentrazione e l’ascolto

 

A Treviso, per tutto il periodo natalizio, sarà possibile sottoscrivere la Quota Associativa per coccolare se stessi, amici e parenti: la quota permette di diventare soci di Accademia Shiatsu Do, provare un trattamento di 60 minuti e partecipare a 12 ore di lezione per apprendere le tecniche base della disciplina.

 

 

Info utili

Dove: Sorgente, Quinto di Treviso

Via Vittorio Emanuele 11 – tel. 334.8171103

Referente Barbara Farina

Anche Mestre e Quinto di Treviso tra le 18 città che aderiranno al Mese dello Shiatsu Do con trattamenti, conferenze e workshop gratuiti

 

L’Accademia Italiana Shiatsu Do, la più importante e diffusa scuola di Shiatsu italiana, presenta il Mese dello Shiatsu Do.
Dal 15 settembre al 15 ottobre, in 18 città e centri specializzati sarà possibile provare gratuitamente i benefici dello Shiatsu e seguire una serie di eventi, sempre a ingresso libero, dedicati alla disciplina: sarà possibile ricevere trattamenti dalle mani esperte di Operatori ed Insegnanti, imparare le tecniche base in workshop dedicati, partecipare a lezioni aperte e alle serate di pratica per allievi dei percorsi professionali.

 

Lo Shiatsu è una passione per 600mila persone che in Italia lo praticano abitualmente.

Tra le discipline del benessere è il rimedio antistress preferito dagli italiani e adatto a tutti, adulti e bambini, anziani e adolescenti, anche donne in gravidanza.

Questa pratica manuale Giapponese fin dalla sua nascita, risalente al periodo tra le due guerre mondiali, si è caratterizzata per la staticità della pressione che viene portata perpendicolarmente alla superficie del corpo, comodamente vestito. Nella disciplina non esistono sfregamenti, manipolazioni, utilizzo di oli o altro.

Le pressioni entrano in profondità senza scivolare sulla pelle e producono uno stimolo a cui l’organismo della persona trattata “risponde”, recuperando e manifestando dal profondo le proprie risorse vitali.

 

“Con l’iniziativa Mese dello Shiatsu Do – spiega la Presidente dell’Accademia Sylvia Dittadi – vogliamo promuovere lo Shiatsu e la sua pratica che in Accademia, tra le prime scuole fondate nel nostro Paese, è il fulcro di un progetto formativo per il benessere della persona. Lo scopo è anche quello di coinvolgere sempre più persone nella pratica dei trattamenti e dei suoi benefici. Seguire e praticare lo Shiatsu Do porta ottimi risultati anche a chi lo fa, non solo a chi lo riceve”.

 

L’Accademia Italiana Shiatsu Do con 20 sedi, 2000 associati e oltre 40 istruttori professionisti è la principale scuola di Shiatsu italiana ed europea.  Fondata nel 1985 da operatori e istruttori professionali ha lo scopo di diffondere lo Shiatsu attraverso la formazione e la pratica, nel rispetto della tradizione giapponese, proponendo un percorso didattico che accompagna l’allievo in un apprendimento della disciplina molto graduale.

 

Il metodo di insegnamento, collaudato in oltre 1000 corsi amatoriali e 700 corsi professionali, è basato sul “fare”, cioè sulla proposta concreta di acquisire abilità reali in un training di esperienze pratiche incentrate sui Kata (forme di trattamento “ottimale” codificate nella pratica collettiva di anni) che accompagnano l’allievo in tutte le fasi dell’apprendimento.

 

 

Gli appuntamenti in Veneto

 

In provincia di Venezia 

c/o Accademia Italiana Shiatsu Do, via Torino 3

TRATTAMENTI • Martedì 17 e 24 settembre e martedì 1°-8-15 ottobre, ore 19-22

WORKSHOP • Sabato 21 settembre, ore 15-18 e sabato 5 ottobre, ore 9.30-12.30

CONFERENZA, TRATTAMENTI & APERITIVO • Venerdì 27 settembre e venerdì 5 ottobre, ore 18-22

CONFERENZA, TRATTAMENTI & WORKSHOP • Domenica 15 settembre a Belluno

 

In provincia di Treviso

c/o Sorgente-mansarda Farmacia Girardi, Quinto di Treviso

TRATTAMENTI & WORKSHOP • 14-15 settembre c/o Shizendo all’ Oasi di Cervara, Morgano

TRATTAMENTI • Martedì 24 settembre e martedì 8 ottobre, ore 20-22

CONFERENZA, TRATTAMENTI & APERITIVO • Sabato 28 settembre e sabato 12 ottobre, ore 9.30-12.30

WORKSHOP • Martedì 1° ottobre, ore 19.30-22.30 e sabato 9 ottobre, ore 9.30-12.30

WORKSHOP c/o Judo Club Vittorio Veneto • Sabato 5 ottobre, ore 20.30-22.30

Dopo l’avvio della preparazione della prima squadra di mister Salvadori, che cerca il salto di categoria, sono aperte le iscrizioni dei Piccoli Amici e dei Primi Calci. Il vivaio è affidato a Piero Tosato

Dopo l’avvio il 19 agosto della prima squadra del mister Daniele Salvadori, il progetto della società A.S.D. Quinto di Treviso FC guidata dal presidente Luca Camozzato in questa stagione sportiva si pone anche l’obiettivo di dare vita a un settore giovanile di qualità, capace di aggregare sia i giovani che vivono nel territorio comunale sia quelli delle zone limitrofe. Ecco allora l’apertura delle iscrizioni per le categorie calcistiche Piccoli Amici e Primi Calci della Società A.S.D. Quinto di Treviso FC.

Le iscrizioni riguardano le annate 2013/2014 e 2011/2012. Le attività – sotto la regia del responsabile del settore giovanile Piero Tosato – saranno sia indoor (nelle strutture adiacenti lo stadio) che outdoor allo stadio comunale Righetto di Quinto.
Per informazioni e iscrizioni: Piero Tosato 339.6744563 e Segreteria 351.9111586.

La Kundalini è una meditazione attiva ideale da praticare all’ora del tramonto. Stimola la trasformazione delle energie terrene in energie spirituali, alleggerisce dal carico della giornata e prepara a una notte armoniosa.

Le meditazioni attive di Osho sono pratiche semplici, efficaci, adatte a tutti e ricche di benefici.

 

Roberta Marzola, facilitatrice e giornalista, organizza un incontro di meditazione Kundalini al Lago Al Bacino, sito in via Nogarè 20 a Quinto di Treviso.

L’appuntamento è per venerdì 6 settembre, indicativamente dalle 18.30 alle 20.30.In caso di pioggia, la meditazione si terrà presso Libero Fluire, in via Garibaldi 20 a Quinto di Treviso.

 

L’ingresso è su prenotazione, con contributo responsabile.
Info: Roberta 320.4103952 – Monica 340.3962154

Devavani significa “voce divina”: un dolce linguaggio sconosciuto prende vita attraverso colui che medita e diventa un vaso vuoto, un canale, totalmente rilassato e attento.

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente,
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi.

 

La facilitatrice e giornalista Roberta Marzola organizza un incontro-presentazione al Lago al Bacino (via Nogarè 20, Quinto di Treviso) per venerdì 19 luglio, indicativamente dalle 18.30 alle 20.30.

 

Roberta Marzola, Facilitatrice e giornalista, organizza un nuovo incontro-presentazione con tema la meditazione Kundalini.

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente,
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi.

 

Info utili

Località: Lago al Bacino, Via Nogarè 20, Quinto di Treviso
Data evento: 205 luglio 2019
Orario evento: 18.30 – 20.30
Si consiglia di portare con sé un telo mare, un tappetino e lo spray antizanzare.
Ingresso con contributo responsabile su prenotazione al 320.4103952 (Roberta) o 340.3962154 (Monica).

 

Il trionfo del sole – meditazione speciale in occasione del Solstizio d’estate 2019

 

La meditazione attiva di Osho Kundalini ci riconnette all’energia della terra. Roberta Marzola, facilitatrice e giornalista, vi guiderà alla sua pratica all’ora del tramonto, in un prato in riva al Lago al Bacino di Quinto di Treviso, a diretto contatto con l’energia della natura.

 

L’appuntamento è per venerdì 21 giugno, dalle 18.30 alle 20.30.

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi.

 

La partecipazione all’evento avviene tramite contributo responsabile su prenotazione, al numero 320.4103952.

 

Info utili

Dove: via Nogarè 20, Quinto di Treviso
In caso di pioggia: Libero Fluire, via Garibaldi 20, Quinto di Treviso

Si consiglia di portare un telo mare, un materassino, acqua e uno spray antizanzare.

La Meditazione Kundalini si terrà Venerdì 07 giugno dalle ore 18.30 alle ore 20.30 circa al Lago al Bacino, Via Nogarè 20 a Quinto di Treviso.

 

Ogni meditazione attiva di Osho, si terrà in riva al lago, è composta di alcuni stadi durante i quali si possono scaricare le tensioni sia fisiche che emotive e mentali, per poi giungere naturalmente a uno stato di quiete interiore, la meditazione.

 

INGRESSO CON CONTRIBUTO RESPONSABILE SU PRENOTAZIONE, in caso di pioggia: Libero Fluire, via Garibaldi 20, Quinto di Treviso

 

Porta un telo mare, se vuoi un materassino e una coperta per distenderti nella fase finale e uno spray antizanzare.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni