Home / Posts Tagged "Imoco Volley"

“Il ruggito delle pantere di Conegliano è risuonato alto e forte. Sono sul tetto del mondo! Lì è giusto che siano perché con ogni probabilità sono la squadra più forte della storia del volley femminile”.

 

Commenta cosìil presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, la storica vittoria dell’Imoco Conegliano al mondiale per club di Shaoxing in Cina.

 

“Il Veneto e l’Italia festeggiano insieme a questa squadra stellare – aggiunge il presidente –. Un successo fatto di ingredienti semplici: atlete fortissime ma abbastanza umili per gettare sempre nella mischia ogni stilla di energia. Uno staff tecnico capace di tirar fuori il meglio di ognuna ma anche di creare una squadra che è una famiglia. Una società forte, sempre vicina alla squadra e capace di valorizzare come nessuna il settore giovanile”. 

 

“Quando qualcuno più esperto di me riscriverà la storia della pallavolo moderna – conclude Zaia – mi auguro sappia raccontare anche queste caratteristiche, perché un trionfo come questo si ottiene mettendo assieme tanti diversi aspetti, non solo tecnici. Grazie ragazze! E complimenti. Siete nella storia e dalla storia non si esce più”.

 

 

Photo Credits: FB @imocovolley

Una partita stellare di volley femminile, con un significativo fuoriprogramma rivolto alle popolazioni venete colpite dalla grave ondata di maltempo dei giorni scorsi

 

Ha vissuto due momenti entrambi intensi, uno sportivo e uno di solidarietà, la presentazione, avvenuta oggi a Treviso, nella sede del Consorzio Tutela Prosecco Doc, della Supercoppa italiana di Pallavolo femminile che, sabato 10 novembre alle 20.30 al Palaverde di Villorba, metterà di fronte le due corazzate del volley femminile nostrano: l’Imoco Volley Conegliano Campione d’Italia e l’Igor Gorgonzola Novara detentrice della Coppa Italia che, tanto per capire, metteranno in campo cinque settimi della nazionale azzurra argento mondiale (Danesi, de Gennaro e Sylla nell’Imoco e Chirichella e Egonu per l’Igor) più una campionessa del mondo, la serba Stefana Velikovic, nelle fila novaresi.

 

L’evento è stato lanciato alla presenza del Presidente della Regione Luca Zaia, del Presidente della Lega Volley femminile Mauro Fabris, del Presidente dell’Imoco Pietro Garbellotto, dell’Ad di Igor Srl Fabio Leonardi, del Presidente del Consorzio di Tutela Prosecco Doc Stefano Zanette. Con loro il coach delle trevigiane Daniele Santarelli e una delle “pantere” più amate: la palleggiatrice polacca Joanna Wolosz.

 

A uno Zaia sinceramente sorpreso (“giuro che non ne sapevo nulla”), e poi profondamente grato, il Presidente Fabris ha consegnato un assegno di 10 mila euro, donati dalla Lega Volley Femminile alla Regione per contribuire agli aiuti alle popolazioni venete duramente colpite dal maltempo. “Grazie di cuore – ha detto Zaia a Fabris – perché con questo gesto dimostrate come lo sport più vero sappia vivere dentro la vita di ogni giorno. Vi assicuro che ogni euro servirà per aiutare persone, comunità, vallate, che in questo momento stanno combattendo con immensa dignità e forza una battaglia per la sopravvivenza”.

 

Sul piano sportivo, Zaia, parlando di una Supercoppa “stellare”, ha voluto ricordare l’impegno della famiglie Garbellotto, Maschio e Polo “che – ha detto – continuano a regalarci il sogno Imoco, ma anche a pensare con amore e impegno al vivaio, alle centinaia di ragazzine che lo compongono e che, grazie allo sport, imparano a condurre una vita sana, a socializzare correttamente, oltre che a divertirsi tanto”.

Chi sarà il “campione di tiramisù” fra i campioni dello sport trevigiano?

 

Campioni nello sport e… campioni anche in cucina? Mercoledì 10 ottobre, nella hall del Best Western Premier BHR Treviso Hotel, la grande sfida tra le big dello sport trevigiano a colpi di mascarpone, savoiardi e cacao: gli atleti della De’ Longhi Treviso Basket e la “new entry” dei Leoni del Benetton Rugby sfideranno le Pantere dell’Imoco Volley, campionesse in carica dello scorso anno, per scoprire chi se la cava meglio nella…preparazione del Tiramisù! Una sfida tra titani.

 

Mentre si avvicina il lungo week-end della Tiramisù World Cup, dall’1 al 4 novembre nelle “terre del Prosecco” (Conegliano, Pieve di Soligo e Valdobbiadene) e la finalissima a Treviso, torna la gustosa anteprima della sfida tra i campioni dello sport targato Marca Trevigiana. Mercoledì sera, dalle ore 21,00, gli atleti delle squadre di pallacanestro, pallavolo femminile e rugby scenderanno in un campo di gara per loro davvero insolito: quello del tavolo da cucina per preparare il “tiramisù più buono del mondo”.

 

«Abbiamo voluto ripetere anche quest’anno una competizione che preannuncia la rassegna di novembre e che fa divertire soprattutto i concorrenti in gara – racconta Francesco Redi di Twissen, organizzatore della TWC – . Il Best Western Premier BHR Treviso Hotel è nuovamente teatro di questa “golosa sfida” e ci attendiamo che gli atleti si impegnino come se fosse per loro una sfida scudetto».

 

Ad aiutare i campioni dello sport, divisi in squadre di sei nei due tavoli per ogni disciplina d’appartenenza, ci saranno le finaliste della Tiramisù World Cup 2017 che nella passata edizione sono andate vicinissime al titolo: Valentina Sambo di Chioggia, Michela Masiero di Rovigo e Monica Michelin di Vedelago.

 

La squadra vincitrice della competizione dovrà sottostare al severo giudizio di giurati come l’amministratore delegato del Best Western Premier BHR Treviso Hotel, Roberta Basso, il “padre nobile” del Tiramisù, Roberto “Loli” Linguanotto, il Campione del Mondo di Tiramisù in carica, Andrea Ciccolella e i rappresentanti della stampa locale.

 

Il pubblico potrà seguire l’evento attraverso una diretta Facebook nella pagina Tiramisù World Cup.

 

Per la gara, la Tiramisù World Cup (powered by Ascotrade) ha scelto gli “ingredienti” delle aziende: Matilde Vicenzi (savoiardi), Hausbrandt (caffè), Lattebusche (mascarpone); oltre a loro, anche Astoria Wines, Dolcefreddo Moralberti, Tognana Porcellane e Best Western Premier BHR Treviso Hotel.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni