MestreMoglianoSlide-mainSport

Rugby serie B: Mogliano espugna il campo del San Marco Venezia Mestre 7-27

2 minuti di lettura

I Moglianesi espugnano l’ostico campo di Favaro. Partita tesa e risultato che fatica ad arrivare per i Cadetti di Mogliano; i primi 20 minuti di gioco vedono le due squadre in parità in una giornata caratterizzata da temperature molto basse ed una fastidiosa pioggia, fino alla prima marcatura degli ospiti grazie ad una mischia avanzante che garantisce ai moglianesi i primi 7 punti per meta di punizione.

Padroni di casa non disposti a concedere spazio ai Biancoblu, ma Mogliano allunga ancora grazie ad una punizione che il piede di Endrizzi deposita in mezzo ai pali per il punteggio di 0-10 con cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa sono nuovamente i Cadetti a portarsi avanti grazie ad una meta al largo dei 3/4, che però non verra trasformata (0-15). Mogliano spinge ancora ma trova molta difficolta a sfondare la difesa veneziana, però dopo diversi tentativi riesce nuovamente a segnare con Manfren, Endrizzi questa volta trasforma e fissa il punteggio sullo 0-22.

La partita sembra essersi ormai messa sul binario giusto per gli ospiti, anche se, con poco tempo a disposizione, il bonus offensivo non è ancora stato raggiunto. Venezia non accenna ad arrendersi, su un calcio di liberazione sbagliato dai moglianesi i padroni di casa riescono ad effettuare uno stop e segnare grazie al pallone di recupero riuscendo anche a trasformare (7-22).

Quattro sono i minuti restanti ed ancora una meta da fare per poter ottenere i 5 punti di bonus. I Cadetti continuano a spingere e trovano l’ultima meta allo scadere del tempo grazie ad un drive avanzante che chiude il match sul 7-27 (meta non trasformata).

Ora per i Biancoblu si prospetta un turno di riposo che garantirà il recupero fisico di diversi giocatori.

CAMPIONATO DI SERIE B – GIRONE 3

San Marco Venezia Mestre v Mogliano Veneto Rugby 7 – 27 (0-10)

Marcatori: pt. 25′ meta tecnica (0-7); 35′ cp Endrizzi (0-10)

st. 30′ meta Manfren (0-15); 34′ meta Manfren tr Endrizzi (0-22); 36′ meta Zanchettin tr Delantone (7-22); 40′ meta Foresto (7-27)

San Marco Venezia Mestre: Bisotto. Pesce I.(cap). Parmasan. Scarpa. Tempo. Delantone. Favaro. Petrella. Urban. Marigo. Ruggi. Marin. Zanchettin. Mocanu. Calore.

a disposizione: Barbadoro. Ceravolo. Bettiol.

all: 

Mogliano Veneto Rugby: Sparano. Manfren. Zanatta. Zanon. Bianchin. Endrizzi (cap). Fiorini Fil. Furlanetto. Pesce A. Zanchi A. Mattiazzi. Vecchiato. Triunfo. Bianco. Lucchetta

A disposizione: Foresto. Cosmo. Ferrari. Faraon. Fiorini Fed. Frezza. Zanchi G.

all.: Filippucci. Lavorgna. Semenzato.

Arb.: Selmi Gianluca (BS)

Cartellini: giallo 53′ Pesce A. (Mogliano Veneto Rugby)

Calci piazzati: San Marco 0/1; Mogliano 1/3
Trasformazioni: San Marco 1/1; Mogliano 1/3
Arbitro: Paparo Maria Ausilia (Bo)

Punti conquistati in classifica: San Marco Venezia Mestre 0; Mogliano Veneto Rugby 5

Ufficio Stampa Mogliano Veneto Rugby

Articoli correlati
MargheraSport

Piscina di Marghera. Progetto Sport Educazione Acqua per oltre 3.000 alunni "MAR GHE GERA"

1 minuti di lettura
MARGHERA – La nuova piscina comunale alla darsena di Marghera è ai nastri di partenza. Manca infatti sempre meno alla festa inaugurale…
IntervisteSlide-mainSpeciale Peregrinatio Beati Rosarii LivatinoVideo

L'emozione del Dott. Alfredo Robledo alla vista della camicia del Beato Livatino (VIDEO)

1 minuti di lettura
Tra le tappe conclusive della Peregrinatio Livatino, la sede di Confindustria. Nel convegno dedicato alla figura del giudice Livatino dal titolo “Beato…
AmbienteSlide-main

Raccolta rifiuti a Cimadolmo: uniti per un mondo più green

1 minuti di lettura
L’amministrazione comunale di Cimadolmo, in collaborazione con i Raccoglitori di Inciviltà Altrui, promuove una nuova raccolta di rifiuti nel territorio. Il ritrovo…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio