Slide-mainSocialeTreviso

Ritorna a Cessalto il Prepese Vivente inclusivo

1 minuti di lettura

Ritorna anche quest’anno il presepe vivente inclusivo di Cessalto: tra gli 80 figuranti, anche una ventina di persone con disabilità.

A introdurlo domenica 18 dicembre sarà un concerto Gospel del gruppo Seventh Note che si esibirà nella Chiesa Parrocchiale dalle 16,30 alle 17,30 mentre dalle 17,30 alle 19,30 saranno aperti i cancelli del Presepe Vivente attraverso il quale i visitatori avranno modo di entrare in un villaggio di Betlemme fedelmente ricostruito così com’era più di duemila anni fa ed ammirare le splendide vesta dei figuranti.

Un viaggio dove tradizione e inclusione sociale si abbracciano in quello che è lo spirito del Santo Natale. Il Presepe Vivente avrà altre due rappresentazioni: il 26 dicembre e il 6 gennaio dalle 17,30 alle 19, sempre ingresso gratuito.

«È ormai la quinta edizione – dichiara il Sindaco Emanuele Crosato – ma l’entusiasmo è sempre lo stesso per un evento che coinvolge tutto il paese oltre alla stessa Amministrazione Comunale, ed attira visitatori da tutto il territorio della provincia ed anche oltre.

«Quest’anno infatti attendiamo gruppi provenienti da Vicenza, Padova e Venezia – gli fa eco il Parroco Don Mauro Gazzelli – ma lo sforzo è notevole soprattutto per i volontari che ogni anno ampliano e abbelliscono il Presepe con scenografie sempre nuove il cui merito è soprattutto da attribuire alla direttrice artistica Loredana Dridani che si occupa di coordinare tutta la macchina organizzativa che praticamente è operativa da un anno all’altro coinvolgendo le associazioni ed i gruppi che operano in Parrocchia quali il Melograno, il Circolo Culturale Noi ed i ragazzi dell’Oratorio.

Articoli correlati
Slide-mainTutela del CittadinoVenetoViabilità

Cinque incidenti tra mezzi pesanti in A4: un ferito

1 minuti di lettura
Vigili del Fuoco impegnati dalle 16.00 di oggi, martedì 7 febbraio, per cinque diversi incidenti tra mezzi pesanti in A4 dal km…
AttualitàEsteriSlide-main

Un Veneto tra i dispersi del terremoto in Turchia

2 minuti di lettura
Si chiama Angelo Zen e i familiari non hanno sue notizie da domenica scorsa, 5 febbraio. Continua ad aggravarsi il bilancio delle…
LavoroMarca TrevigianaSlide-main

Carabinieri: tre attività sospese nel settore dell’edilizia in provincia di Treviso

2 minuti di lettura
Il Nucleo Ispettorato Carabinieri del Lavoro di Treviso, in collaborazione con le articolazioni territoriali del Comando Provinciale Carabinieri, ha svolto nei giorni…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio