SaluteSlide-mainVeneto

Oggi forse il nuovo dcpm. Ristoranti, pizzerie e bar chiusi alle 18. No divieti alla circolazione

1 minuti di lettura

 

Molto probabilmente oggi Conte firmerà il nuovo dcpm. Misure ancora più restrittive per contrastare l’ondata di contagi da Covid.

 

E’ previsto l’obbligo di chiusura dei ristoranti, bar e pasticcerie nelle domeniche e nei giorni festivi, nei giorni feriali potranno aprire dalle 5 alle 18. Dopo le 18 sarebbe vietato il consumo di cibi e bevande in luoghi pubblici od aperti al pubblico. Verrà consentita invece la ristorazione con consegna a domicilio e fino alle 24 la ristorazione con asporto.

 

Prevista anche la chiusura dei centri commerciali la domenica con l’eccezione degli alimentari e delle farmacie. In forse la chiusura delle palestre, delle piscine, dei teatri e dei cinema.

 

Verranno vietate le feste al chiuso ed all’aperto. Verrà raccomandato di non spostarsi dal proprio comune se non per esigenze lavorative, di studio o di salute. Dalle 21 è possibile la chiusura di piazze salvo che per accedere alla propria abitazione. Si raccomanda di non ricevere in casa persone se non conviventi.

 

Non sarebbero previsti divieti alla circolazione ne gli spostamenti tra le regioni.

 

Per quanto riguarda la scuola si prevede per le superiori una gestione degli orari di ingresso e di uscita anche con turni pomeridiani.

Articoli correlati
MestreSlide-mainVenezia

Mestre, scappa alla vista degli agenti, bloccato con dosi di hashish pronte allo spaccio

1 minuti di lettura
La radiomobile della Polizia locale si ferma davanti a un attraversamento pedonale per far attraversare un giovane in sella alla sua bicicletta,…
MargheraMestreSlide-mainVenezia

Venezia. Possibili gelate notturne: spargisale in azione dalla mezzanotte

1 minuti di lettura
La Protezione civile e la Centrale operativa della Polizia locale del Comune di Venezia comunicano che, vista la possibilità di gelate nelle…
Slide-mainTreviso

Il cordoglio della Cisl per la scomparsa di Luigi Cal

1 minuti di lettura
Grande il cordoglio della Cisl Belluno Treviso per la scomparsa di Luigi Cal, ex direttore per l’Italia e San Marino dell’Organizzazione Internazionale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!