Home / Slide-main  / La presidente Damiano all’assemblea dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

La presidente Damiano all’assemblea dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

La presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, ha preso parte oggi, sabato 17 aprile,  alla prima assemblea ordinaria dei soci dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti onlus aps – Sezione Territoriale di

La presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, ha preso parte oggi, sabato 17 aprile,  alla prima assemblea ordinaria dei soci dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti onlus aps – Sezione Territoriale di Venezia.

“Sono molto lieta di portarvi i saluti del sindaco Brugnaro e di tutta l’Amministrazione comunale di Venezia – ha esordito la presidente Damiano – nonché di conoscere la vostra associazione seppur in modalità telematica, ma auspico di potervi presto conoscere di persona. Conosco bene il grande impegno e il lavoro instancabile che svolgete nel nostro territorio e il mio saluto di oggi vuole rappresentare non solo la gratitudine da parte della città, ma anche la riconferma dell’attenzione, del supporto, della collaborazione e della vicinanza che l’Amministrazione vuole continuare a darvi. Non ci stancheremo mai di sottolineare quanto la vostra attività sia di fondamentale importanza, perché solo facendo rete e ascoltando le vostre istanze si può creare quella giusta sinergia e quell’alleanza necessaria per arrivare a un’effettiva eliminazione delle barriere architettoniche e, di conseguenza, a una piena e reale inclusione e coesione sociale”.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni