Home / Cronaca di Venezia  / Grave incidente con due morti nelle acque della Laguna di Venezia

Grave incidente con due morti nelle acque della Laguna di Venezia

Venerdì notte alle 23,30 grave incidente nautico nelle acque della laguna. Un motoscafo con quattro persone a bordo si è violentemente scontrato all’altezza di San Nicoletto del Lido con un barchino di due pescatori. Nel violentissimo

Venerdì notte alle 23,30 grave incidente nautico nelle acque della laguna. Un motoscafo con quattro persone a bordo si è violentemente scontrato all’altezza di San Nicoletto del Lido con un barchino di due pescatori.

Nel violentissimo impatto i due pescatori sono finiti in acqua e sono deceduti. Si tratta di due veneziani, Renzo Rossi e Natalino Gavagnin.

Le quattro persone a bordo del motoscafo, tutti giovani tra i 20 ed i 25 anni, sono rimaste ferite in modo lieve. Accompagnate al Pronto Soccorso sono state dimesse.

Dai primi accertamenti sembra che il barchino fosse fermo e che il motoscafo, lanciato a tuttta velocità, non sia riuscito ad evitare l’impatto con il barchino dei pescatori.

Il Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha espresso cordoglio alle famiglie delle vittime ed auguri  di pronta guarigione ai quattro feriti.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni