ItaliaPoliticaSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Video

Giorgia Meloni annuncia la sua candidatura alle Elezioni Europee 2024

2 minuti di lettura

Giorgia Meloni ha annunciato la sua candidatura come capolista per Fratelli d’Italia in tutte le circoscrizioni per le elezioni europee del 2024. La premier ha incoraggiato gli italiani a scrivere il suo nome, “Giorgia”, sulla scheda elettorale, rafforzando la sua connessione con il popolo.

PESCARA. La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha annunciato la sua candidatura come capolista in tutte le circoscrizioni per le prossime elezioni europee dell’8 e 9 giugno 2024. Durante la conferenza programmatica di Fratelli d’Italia a Pescara, la premier ha spiegato il suo approccio diretto alla politica, sottolineando la sua connessione con il popolo italiano e il suo impegno a fare la differenza in Europa.

Meloni ha incoraggiato i sostenitori a scrivere il suo nome sulla scheda elettorale: “Scrivete solo ‘Giorgia’ nel segreto dell’urna, e passa la paura”, ha dichiarato, scatenando applausi e ovazioni tra i presenti. La scelta di utilizzare solo il nome di battesimo riflette il legame personale che Meloni intende mantenere con i suoi sostenitori, distinguendosi dagli avversari politici che lei accusa di distacco dalla realtà e di élitismo.

Nel suo discorso, Meloni ha toccato diversi temi chiave per la sua campagna elettorale, affrontando questioni come l’immigrazione, l’identità nazionale, e il ruolo dell’Italia in Europa. Ha sottolineato la necessità di affrontare i trafficanti di esseri umani e di promuovere una gestione più sicura e legale dell’immigrazione. Meloni ha sfidato la sinistra a prendere una posizione chiara sulla lotta contro i trafficanti e sulla difesa delle frontiere.

La premier ha anche ribadito la sua fierezza per le radici popolari, rispondendo alle critiche ricevute in passato per le sue origini. “Sono stata derisa per anni per le mie radici popolari”, ha detto, ma ha affermato con orgoglio di essere una persona del popolo. Meloni ha espresso la sua determinazione a mantenere questa connessione, affermando che il potere non la cambierà e che rimarrà sempre una di loro.

Meloni ha chiuso il suo discorso con un appello patriottico, dichiarando che l’Italia è tornata protagonista in Europa e nel mondo. Ha invitato i suoi sostenitori a unirsi a lei per cambiare l’Europa, suggerendo che l’8 e il 9 giugno sarà l’occasione per fare la differenza. Il suo tono sicuro e la capacità di evocare immagini potenti nel suo discorso hanno contribuito a creare un’atmosfera di entusiasmo e determinazione tra i presenti.

Con la sua candidatura alle elezioni europee, Meloni intende portare avanti il suo messaggio conservatore e nazionalista, sostenendo valori tradizionali e una visione forte dell’Italia in Europa. Mentre la campagna elettorale prende forma, la sua leadership e il suo stile comunicativo distintivo promettono di attirare l’attenzione e generare dibattiti appassionati nei prossimi mesi.

Articoli correlati
ItaliaOlimpiadi Parigi 2024Slide-mainSport

Italvolley vince ancora

3 minuti di lettura
Continua la corsa dell’Italvolley in Volleyball Nations League 2024. Battuta per 3-0 (25-12, 25-19, 25-21) la Repubblica Dominicana. MACAO (CINA) – Quinta…
Slide-mainSportVeneziaVideo

Si va a gara 4

3 minuti di lettura
Dopo una partita combattutissima l’Umana Reyer Venezia risorge e fa sua la partita con la Virtus Bologna. Venerdì si va a gara…
Slide-mainSostenibilitàTreviso

Treviso lancia il nuovo servizio di Bike Sharing

2 minuti di lettura
Presentato il nuovo servizio di bike sharing della città di Treviso, un’iniziativa innovativa gestita da Ridemovi per promuovere la mobilità sostenibile TREVISO…