Marca Trevigiana

Controlli dei Carabinieri sui mezzi pubblici della MOM

1 minuti di lettura

Nella giornata di ieri, i Carabinieri di Treviso hanno intensificato la loro presenza per garantire che i servizi di trasporto pubblico fossero utilizzati in modo sicuro e corretto. L’obiettivo principale era assicurarsi che tutti potessero viaggiare senza problemi e che non ci fossero episodi di disturbo o intemperanza giovanile.

In collaborazione con l’agenzia di trasporto locale, Mobilità di Marca, i controlli sono stati estesi sia nel centro città che nelle zone limitrofe, dove spesso si concentrano molti studenti e giovani.

A Castelfranco Veneto, i Carabinieri hanno sorvegliato l’autostazione dopo le 13, momento in cui molte scuole avevano concluso le lezioni. Questo è un periodo critico in cui i giovani tendono ad utilizzare i mezzi pubblici per tornare a casa o incontrarsi con gli amici. La presenza delle forze dell’ordine ha contribuito a garantire che tutto si svolgesse senza intoppi.

A Treviso, invece, i militari dell’Arma si sono concentrati intorno alla stazione ferroviaria e alla stazione degli autobus dalle 17 in poi, quando molti pendolari e studenti salgono sui mezzi pubblici per tornare a casa dopo una giornata di lavoro o di scuola.

Non si sono registrate criticità di sorta.

Articoli correlati
AnimaliMarca TrevigianaSlide-main

Antica Fiera di Godega, tutti a scuola con l'AsinoBus

2 minuti di lettura
In attesa dell’appuntamento dedicato al mondo dell’agricoltura e dell’agroalimentare (2-3 -4 marzo), a Godega di Sant’Urbano si va a scuola sul dorso…
Marca TrevigianaPreganziolSlide-main

Tentato femminicidio e sequestro a Preganziol

1 minuti di lettura
Donna salvata da una violenta lite domestica con il convivente armato PREGANZIOL (TV). La serata del 21 febbraio 2024 ha visto un…
Marca TrevigianaSlide-mainSostenibilità

La prima comunità energetica del Veneto è realtà

4 minuti di lettura
L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Smart Oasis di Confindustria Veneto Est, Provincia e Comuni, per la qualità delle aree industriali. PIEVE DI SOLIGO…