Norme & TributiSlide-main

Consiglieri PD Veneto: “Stop alla propaganda nazifascista, tutti i Comuni si attivino per la raccolta firme”

1 minuti di lettura

“Pieno sostegno alla proposta di legge di iniziativa popolare del Comune di Stazzema contro la propaganda nazista e fascista: basta con la vendita di gadget del Ventennio, ma anche con iniziative palesemente revisioniste e messaggi inneggianti al Duce, che niente hanno a che vedere con la libertà di pensiero. Invitiamo perciò tutti i Comuni a rendere operativa la raccolta firme presso i propri uffici, con l’obiettivo di arrivare prima possibile a quota 50mila e farla approdare in Parlamento”. È l’appello che arriva dai consiglieri del Partito Democratico Veneto con la vice capogruppo Vanessa Camani e i colleghi Giacomo Possamai, Anna Maria Bigon, Jonatan Montanariello, Andrea Zanoni e Francesca Zottis, a sostegno dell’iniziativa promossa dal sindaco del Comune della Versilia, teatro di uno dei peggiori massacri operati dai nazisti: il 12 agosto 1944, con 560 civili uccisi di cui 65 bambini, la vittima più giovane di appena 20 giorni. “Come abbiamo visto nelle scorse settimane anche qua in Veneto, c’è un tentativo di normalizzare, banalizzandone i crimini, quello che è stato il periodo più buio della storia d’Italia, a cui è necessario rispondere in maniera forte. È evidente che la legge Mancino non è sufficiente: ancora oggi ci sono forme di propaganda fascista che restano sostanzialmente impunite, a cominciare da quella sul web”.
 
“Questa iniziativa – aggiungono i consiglieri dem – è una battaglia di civiltà che riguarda tutti; ribadiamo quindi l’appello alle amministrazioni comunali a promuovere la raccolta firme per il progetto di legge e invitiamo i cittadini, a partire dai rappresentanti istituzionali, a sottoscriverlo. È inaccettabile, a 76 anni dalla Liberazione, che siano ancora messi in discussione i valori fondanti della nostra Repubblica”.

Articoli correlati
Marca TrevigianaSlide-mainSociale

San Biagio di Callalta disciplina il volontariato civico

1 minuti di lettura
Arrivano le linee-guida per lo svolgimento delle attività di volontariato civico SAN BIAGIO DI CALLALTA (TV) – Il volontariato è una risorsa…
Slide-mainTurismoVenezia

Contributo d'accesso: la sperimentazione continua

2 minuti di lettura
Venezia traccia un primo bilancio della sperimentazione del Contributo di Accesso (CdA) e rilancia l’iniziativa VENEZIA – Avrebbe dovuto fermarsi il 14…
BibioneSlide-mainTempo libero

Yoga inclusivo: lezioni gratuite in spiaggia a Bibione

1 minuti di lettura
È questo il regalo della spiaggia di Bibione, che lancia il primo programma di lezioni gratuite pensate per qualsiasi tipologia di corpo e…