Slide-main

Ancora disordini sul treno Bassano-Castelfranco

1 minuti di lettura

La linea ferroviaria Bassano del Grappa-Castelfranco è ormai sempre più soggetta ai comportamenti intimidatori del gruppo di giovani che ha causato qualche disordine nel mese precedente e che gli è valso l’appellativo di “baby-gang“.

 

L’ultimo fatto risale alle 17 di mercoledì: alcuni agenti della Polfer in borghese presenti sul treno, sono dovuti intervenire in difesa del controllore che aveva chiesto ai tre ragazzi di esibire il titolo di viaggio. I tre, sprovvisti di biglietto, hanno iniziato una discussione animata, inveendo contro il controllore.

 

Alla fermata di Castello di Godego, due di loro sono fuggiti dopo aver spinto la loro amica contro gli agenti per tentare di confonderli, come riporta Il Gazzettino. I passeggeri del treno hanno confermato che si trattava del solito gruppo di ragazzi che ha “tenuto in ostaggio” il treno partito da Venezia il mese scorso. La ragazza è stata poi portata in questura e denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale.

Articoli correlati
Slide-mainSport

Nuoto, 35 medaglie: Italia Campione d'Europa

2 minuti di lettura
3.28.46. 4 secondi e passa alla Francia che arriva a 3.32.50. Praticamente il vuoto. Con 57.72 Nicolò Martinenghi nella sua frazione ha…
MargheraMestreSlide-mainTutela del CittadinoVenezia

Allerta meteo: da domani pomeriggio a venerdì mattina possibili temporali associati a rovesci, vento forte e grandine

1 minuti di lettura
La Protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati del Servizio meteorologico del Centro funzionale decentrato (CDF) della Regione Veneto,…
CulturaMestreSlide-main

La Biblioteca di Carpenedo Bissuola si rifà il look

2 minuti di lettura
Al via dal prossimo 19 agosto i lavori di ristrutturazione edilizia della Biblioteca di Carpenedo Bissuola. L’intervento è finanziato, per complessivi 200.000…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!