Slide-main

Ancora disordini sul treno Bassano-Castelfranco

1 minuti di lettura

La linea ferroviaria Bassano del Grappa-Castelfranco è ormai sempre più soggetta ai comportamenti intimidatori del gruppo di giovani che ha causato qualche disordine nel mese precedente e che gli è valso l’appellativo di “baby-gang“.

 

L’ultimo fatto risale alle 17 di mercoledì: alcuni agenti della Polfer in borghese presenti sul treno, sono dovuti intervenire in difesa del controllore che aveva chiesto ai tre ragazzi di esibire il titolo di viaggio. I tre, sprovvisti di biglietto, hanno iniziato una discussione animata, inveendo contro il controllore.

 

Alla fermata di Castello di Godego, due di loro sono fuggiti dopo aver spinto la loro amica contro gli agenti per tentare di confonderli, come riporta Il Gazzettino. I passeggeri del treno hanno confermato che si trattava del solito gruppo di ragazzi che ha “tenuto in ostaggio” il treno partito da Venezia il mese scorso. La ragazza è stata poi portata in questura e denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale.

Articoli correlati
SaluteScienzaSlide-mainSport

Un 'buon sonno' migliora la performance sportiva degli adolescenti

2 minuti di lettura
Uno studio dell’Università di Pisa sul Journal of Biological Rhythms conferma gli effetti negativi della mancanza di sonno cronica e del Social…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Fregona, ecco il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

2 minuti di lettura
Sport, cultura, aggregazione, ma anche attenzione all’ambiente, alla formazione e ad avvicinare gli studenti della scuola primaria al tema della cittadinanza attiva….
LifestyleSlide-mainVenezia

Il Carnevale di Venezia 2023 sbarca nel Metaverso

3 minuti di lettura
“Take Your Time For The Original Signs” è il primo Carnevale al mondo che veste la nostra identità digitale, a prescindere dall’età….

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio