Slide-mainSocialeVeneto

Anche gli anziani della casa di riposo ‘San Giorgio’ di Marcon dipingono i sassi del sorriso

1 minuti di lettura

Nelle ultime settimane gli anziani della casa di riposo ‘San Giorgio’ di Marcon, gestita da Sereni Orizzonti, hanno aderito alla catena di solidarietà diventata virale sui social nell’ultimo anno. Si tratta del progetto ‘Un sasso per un sorriso’, nato ed esploso durante il periodo della pandemia con il solo scopo di comunicare vicinanza e regalare sorrisi.

L’idea è tanto semplice quanto rivoluzionaria nel suo messaggio: si tratta di dipingere dei sassi con disegni a piacere o aforismi e abbandonarli negli angoli della propria città affinché siano trovati da qualcuno. I sassi, passando di mano in mano, dovrebbero portare fortuna a chi li incontra inaspettatamente. Il progetto prevede, inoltre, che quando si trova un sasso colorato si debba postare l’immagine sul gruppo Facebook dedicato, usando l’hashtag #unsassoperunsorriso e #sassorriso.

«Abbiamo aderito a quest’iniziativa conosciuta tramite Facebook» – racconta Danijela Filkovska, direttrice della struttura – «In un settore come il nostro, la sfida quotidiana è proprio quella di regalare sorrisi ai nostri ospiti, che spesso vivono situazioni di salute molto delicate. Quando abbiamo avviato il progetto, gli anziani ne hanno compreso la semplicità e il messaggio importante che veicola. Si sono divertiti a colorare i sassi e alcuni di loro ci hanno sorpreso con delle immagini e delle frasi molto particolari».

L’iniziativa ufficiale prevede, infine, di tenere il sasso con sé oppure di rimetterlo in circolazione per rinnovare l’iter della solidarietà. La speranza per gli anziani e per gli operatori che hanno curato il progetto nella casa di riposo è quella che in futuro possano essere gli ospiti stessi a ritrovare dei sassi colorati durante una delle uscite sul territorio.

La residenza ‘San Giorgio’ di Marcon può ospitare anziani con diversi gradi di autosufficienza. È gestita da Sereni Orizzonti, uno dei primi tre gruppi a livello nazionale che opera nella costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali, con circa 80 Rsa e più di 5mila posti letto in Italia e all’estero.

Articoli correlati
AmbienteEconomiaSlide-mainSostenibilitàVeneto

Unanimità del Consiglio Regionale del Veneto per la legge sulle comunità energetiche

3 minuti di lettura
“Sono particolarmente soddisfatto dell’approvazione da parte del Consiglio regionale di questa nuova legge fortemente voluta dalla Giunta e frutto di ampia collaborazione…
JesoloSlide-main

"Malamovida” a Jesolo. 4 indagati per rissa aggravata

1 minuti di lettura
Le indagini disposte dalla Procura della Repubblica di Venezia, a seguito di una rissa verificatasi nella nottata del 29 maggio 2022, i…
JesoloSlide-main

Christofer De Zotti è il nuovo sindaco di Jesolo: "Pronto a lavorare da subito, non sarà l'anno zero"

2 minuti di lettura
Prcolamazione ufficiale ieri sera in diretta streaming. Ieri mattina, invece, il nuovo sindaco di Jesolo Christofer De Zotti ha ricevuto dal primo…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!