Slide-mainVeneto

Zanoni (PD): “Mobilità sostenibile, prima apertura dopo anni: approvata norma per finanziare le colonnine elettriche”

1 minuti di lettura

“Sulla mobilità sostenibile e amica del clima dopo tante belle parole, finalmente una prima apertura con una specifica norma che assegna un contributo ai Comuni per l’installazione di colonnine elettriche. Le risorse sono limitate, speravamo in un finanziamento più consistente, ma se non altro qualcosa si è mosso dopo anni di chiusura totale e ora anche il Veneto ha una legge che finanzia questi impianti”. È quanto afferma Andrea Zanoni, consigliere regionale Pd commentando l’emendamento a sua firma approvato all’interno del Collegato, che ha avuto il via libera nella tarda serata di ieri, dopo un confronto tra lo stesso Zanoni e gli assessori  Francesco Calzavara ed Elisa De Berti.

“Proponevamo di costituire un fondo da tre milioni da cui potessero attingere i Comuni per l’acquisto, installazione, attivazione e allacciamento di colonnine elettriche, in modo da realizzare una rete di ricarica diffusa e omogenea in tutto il territorio veneto, visto che siamo il fanalino di coda del Nord Italia. Inoltre il nostro Paese è già stato deferito alla Corte di Giustizia dell’Ue per violazione della Direttiva Ue sulla qualità dell’aria; essendo la seconda condanna rischia di dover pagare una multa miliardaria. Ora abbiamo una apposita legge del Veneto sulle colonnine elettriche, che dovrà essere finanziata anche nei bilanci degli anni a venire, una bella soddisfazione. Dobbiamo spingere sulle tecnologie innovative per la mobilità sostenibile, perciò vogliamo considerare i 100mila euro che siamo riusciti ad ottenere come l’inizio di un percorso: l’auspicio, come ha sottolineato anche l’assessore Calzavara, è riuscire a incrementare il fondo con le risorse del Pnrr, visto che la transizione ecologica è uno degli assi portanti e che con la mobilità elettrica diamo un forte contributo alla lotta ai cambiamenti climatici e all’inquinamento dell’aria”.

Articoli correlati
JesoloSlide-mainVenezia

Jesolo candidata "Città Europea dello Sport 2025"

2 minuti di lettura
La presidenza di ACES Italia ha accolto la candidatura avanzata dall’amministrazione comunale, riconoscendo le potenzialità logistiche della città ma anche le capacità…
MargheraSlide-mainVenezia

Via libera dalla Giunta alla variante per la realizzazione del nuovo Distretto socio sanitario Ulss 3 a Marghera

1 minuti di lettura
La Giunta comunale, riunitasi oggi, ha licenziato, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Massimiliano De Martin e dell’assessore alle Politiche Sociali Simone Venturini, la…
PreganziolSlide-main

Preganziol. Progetto "Qui si Legge", volontari cercasi

1 minuti di lettura
“Qui si legge” è un grande progetto di promozione della lettura e delle biblioteche, vincitore del bando “Città che legge 2020”, presentato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!