Italia MondoSlide-mainSport

Volley. Serbia campione del mondo. Italia storico bronzo

2 minuti di lettura

L’Italvolley femminile è medaglia di bronzo mondiale per la prima volta nella sua storia. Netto 3-0 contro le campionesse olimpiche degli Stati Uniti. Partita impeccabile per la Serbia, che ha piegato in tre set il Brasile, grazie a una prova collettiva incredibile e al talento dell’MVP del torneo mondiale, Tijana Boskovic.

La nazionale italiana femminile ha conquistato la sua prima storica medaglia di Bronzo a un Campionato Mondiale, grazie alla vittoria di oggi contro gli Stati Uniti 3-0 (25-20, 25-15, 27-25). Le azzurre si sono riscattate dopo il ko contro il Brasile e hanno trovato la forza per battere le campionesse olimpiche americane con un netto 3-0. Il Bronzo Mondiale rappresenta la terza medaglia assoluta ottenuta dalla nazionale femminile in una rassegna iridata dopo l’Oro 2002 (Berlino) e l’Argento 2018 (Yokohama). La medaglia di oggi si aggiunge alla vittoria della Volleyball Nations League ottenuta a luglio, confermando ancora una volta l’ottimo cammino intrapreso dalle ragazze di Mazzanti nelle ultime stagioni.

Gli Stati Uniti non erano un ‘cliente’ facile, e l’hanno dimostrato sporattutto nel terzo set. È qui, in una manciata di minuti, che sono usciti tutto il carattere, la determinazione, la ‘rabbia’ agonistica delle Azzurre che, sotto per quasi tutto il set, sono riuscite a riacciuffare letteralmente per i capelli non solo il terzo parziale, ma anche e soprattutto l’incontro.

L’incredibile rimonta dell’Italia, infatti, parte dal 20-24 per gli Stati Uniti, passa per il 24 pari e si conclude con un magnifico 27-25.

“Penso che queste ragazze abbiano fatto un’estate davvero intensa – ha detto il ct Davide Mazzanti – La gioia più grande è per loro, e chiudere questa stagione con una medaglia è davvero importante. La sconfitta in semifinale chiaramente ci ha lasciato l’amaro in bocca, però penso che la cosa più bella è che la squadra ha comunque fortemente voluto chiudere con una medaglia e la spinta per andare a conquistarla è partita da loro. Ho un forte senso di gratitudine nei confronti di questa squadra, è davvero speciale indossare questa maglia e io sono davvero stato fortunato ad averle incontrate nella mia carriera perché mi hanno dato tanto. Colgo l’occasione per ringraziare tutte e 32 le ragazze che in questi mesi hanno giocato in Nazionale con due staff dedicati. I frutti di questo lavoro ci sono stati e abbiamo raccolto, oltre al risultato di oggi, anche una medaglia in VNL, una medaglia con l’Under 21 e ai Giochi del Mediterraneo. Credo sia stata una delle estati più intense e belle per il percorso che abbiamo fatto”.

Inutile dire come, fino a qualche giorno fa, l’Italia puntasse all’oro, come spiega la capitana Miriam Sylla: “La medaglia di Bronzo non era magari l’obiettivo principale, comunque sia con il risultato di oggi siamo terze al Mondo e non è una cosa semplice. Quattro anni dopo l’Argento 2018 siamo ancora sul podio e ci siamo riuscite battendo una squadra che non è mai facile da affrontare come gli Stati Uniti. Complimenti a noi per la medaglia, non è mai scontato ottenere un risultato come questo. Credo sia visibile a tutti quanto questa Italia abbia lavorato, sia magari anche cambiata, però mantenendo sempre la sua identità. Contro il Brasile abbiamo dato il 100%, però non è bastato, adesso dobbiamo pensare solo alla medaglia di Bronzo”. 

Articoli correlati
MestreSlide-main

Dedicato a Don Franco De Pieri il nuovo ponte ciclopedonale in riviera Marco Polo

1 minuti di lettura
La Giunta comunale riunita ieri ha approvato, su proposta dell’assessore alla Toponomastica Paola Mar, la delibera con la quale si autorizza l’intitolazione a Don…
AnimaliMargheraMestreSlide-mainVenezia

Colonie feline, arriva il bando per i contributi finanziari del Comune di Venezia

1 minuti di lettura
La Giunta comunale riunita ieri ha approvato, su proposta dell’assessore all’Ambiente Massimiliano De Martin, la delibera che contiene gli indirizzi, i requisiti e i…
Slide-mainTrevisoTutela del Cittadino

Carabinieri e pagamenti online, 5 denunce per truffa

1 minuti di lettura
I CC della Stazione di Dosson di Casier hanno denunciato, per truffa in concorso, un 18enne residente a Roma e una 38enne,…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio