Slide-mainSpettacolo

“Una stagione sul sofà”: le novità della settimana

1 minuti di lettura

Sulla scia del successo delle settimane precedenti che hanno portato a superare le 30 mila visualizzazioni, “Una stagione sul sofà” continua per la quarta settimana ad intrattenere il pubblico di tutte le età e si arricchisce di nuove proposte. Oltre ai classici appuntamenti della rassegna “Famiglie connesse” che oggi, martedì 7 aprile, porterà sul palcoscenico virtuale del Teatro Stabile del Veneto la nuova storia di Susi Danesin, ai quotidiani sonetti di Shakespeare interpretati dagli allievi della Scuola Teatrale d’Eccellenza e alla lettura del capolavoro di Gabriel Garcia Marquez L’amore ai tempi del colera, che prosegue domani, mercoledì 8 aprile, sempre a cura degli allievi della scuola, questa settimana saranno Carlo e Giorgio i protagonisti del palinsesto digitale del Teatro Stabile del Veneto, ma novità culinarie arrivano anche nel laboratorio teatrale online “L’ora d’aria”.

 

Proprio domani, Carlo e Giorgio sarebbero dovuti andare in scena al Teatro Mario Del Monaco con Temporary Show. Lo spettacolo più breve del mondo, ma il duo comico non rinuncia per questo ad offrire una risata al proprio pubblico. Nella stessa data alle ore 20.00 e poi in replica il 15 aprile, sul canale YouTube del duo veneziano e su quello del Teatro Stabile del Veneto, verrà trasmesso lo spettacolo Visti da vicino (stagione 2013-2014). Lo spettacolo nasce dall’osservazione diretta della realtà: per molti mesi Carlo & Giorgio hanno visitato luoghi di lavoro, incontrato personale di uffici, negozi, esercizi pubblici, mettendo insieme un materiale ricchissimo di episodi, aneddoti, situazioni tanto più apparentemente paradossali quanto più effettivamente reali. Il segreto e la forza dello spettacolo è proprio la messa in scena di ambienti e momenti vissuti nel quotidiano da ciascuno di noi nel proprio posto di lavoro, filtrati dalla lente della comicità e dell’ironia.

 

 

Una ventata di novità arriva anche ne “L’ora d’aria. Laboratorio teatrale di cittadinanza online” condotto dal regista veneziano Mattia Berto che per le prossime due settimane si sposta ai fornelli per fare di cibo e teatro il tema dei suoi appuntamenti quotidiani.

 

La zucca barucca al forno dalle Baruffe Chiozzotte o il timballo di maccheroni del Gattopardo sono solo alcune delle ricette che verranno cucinate in diretta con un invito ai partecipanti a continuare a giocare come nelle puntate precedenti.

 

Articoli correlati
Slide-mainSportVeneto

Sciabola, Alessandra Nicolai campionessa italiana U17. Fioretto e spada, bronzo per Matilde Molinari, Greta Collini e Dario Benetti

3 minuti di lettura
Si sono aperti ieri a Catania i Campionati Italiani Cadetti e Giovani con le prime tre gare dedicate alle prove di fioretto…
Slide-mainTurismoVeneto

Alto Sile by Bike: 5 Comuni insieme per promuovere il turismo e la scoperta delle bellezze naturalistiche con una biciclettata aperta a tutti

2 minuti di lettura
L’unione fa la forza…ma anche il divertimento. È questo lo spirito della prima edizione di Alto Sile by Bike in programma per…
SaluteSlide-mainVeneto

IOV mondiale: parte REGOMA2, il primo studio al mondo per attaccare e curare il glioblastoma

4 minuti di lettura
Regorafenib associato alla terapia standard. Ecco la nuova frontiera per la cura di uno dei tumori cerebrali più aggressivi. La sperimentazione, che…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!