MestreSlide-main

Ubriaco al volante tenta di aggredire gli Agenti: nei guai un 34enne

1 minuti di lettura

Fermato da una pattuglia della Polizia locale perché sospettato di guidare in stato di ebbrezza, ha rifiutato di sottoporsi al test alcolimetrico e tentato ripetutamente di aggredire gli Agenti, danneggiando anche una vettura di servizio.
 
Per un trentaquattrenne ucraino è scattata così, domenica scorsa, una denuncia per una serie di reati: guida in stato di ebbrezza, danneggiamento a patrimonio pubblico e resistenza a pubblico ufficiale.
 
L’uomo era stato fermato dalla pattuglia in rampa Cavalcavia, a Mestre, mentre procedeva a zig-zag alla guida della sua auto, in cui si trovavano altri due suoi connazionali, anch’essi in apparente stato di ebbrezza: all’interno del veicolo si trovavano varie bottiglie di birra, in parte consumate.
 
L’ucraino è risultato positivo al pre alcol test, cui è stato sottoposto tra mille rimostranze, ma ha rifiutato di prestarsi al successivo esame dell’etilometro, cercando anche di aggredire gli Agenti.
Condotto in manette in un’auto di servizio della Polizia locale per sedarne la protesta, il giovane ha tentato di divincolarsi danneggiando vetri, porte e rivestimenti del mezzo e provando persino a mordere la mano di un operatore. In segno di ribellione ha inoltre urinato nel veicolo.

Articoli correlati
ArteItalia MondoSlide-main

Natura morta di Morandi venduta all'asta per 3,4 milioni: è record assoluto per un'opera italiana

2 minuti di lettura
Per aggiudicarsi il dipinto 15 minuti di rilanci via telefono partiti dalla cifra di 700mila euro. La Contemporary Art Evening Auction di…
CryptoDigitalSlide-main

L'sola di Tuvalu si sta ricreando nel Metaverso mentre il cambiamento climatico rischia di cancellarla dalla mappa

2 minuti di lettura
La nazione insulare del Pacifico di Tuvalu è stata a lungo una causa celebre per i rischi sul cambiamento climatico. Situata quasi…
AttualitàItalia MondoSlide-main

Frana a Ischia. Morta una donna, 11 dispersi

3 minuti di lettura
“Al momento c’è un decesso accertato”, quello di una donna, “i dispersi sono 11. Gli sfollati circa 130. Entro stasera saranno sistemati…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio