CulturaSpettacoloVeneto

TeSeO – Teatro Scuola e Occupazione. Regione Veneto e TSV rinnovano l’accordo di programma per il triennio 23/25

2 minuti di lettura

Con un totale di 1886 partecipanti coinvolti e quasi 20.000 ore realizzate tra i progetti dell’Accademia Teatrale Carlo Goldoni, gli spettacoli della Compagnia Giovani, le master class della fase specialistica e i corsi di propedeutica teatrale nelle scuole, il triennio pilota 2019-2021 del progetto TeSeO si era chiuso con ottimi risultati, che hanno ricevuto un ulteriore conferma in questo ultimo anno di edizione transitoria fino ad ottenere oggi la conferma della partenza del nuovo triennio 2023-2025.

Sono quattro le attività che rientrano nell’accordo:
•        il consolidamento di una Rete Territoriale Regionale della Formazione Propedeutica Teatrale per i ragazzi delle scuole di secondo grado e della formazione professionale;
•        il consolidamento dell’offerta formativa dell’Accademia teatrale “Carlo Goldoni”;
•        il consolidamento del modello di Compagnia Giovani;
•        la sperimentazione di un’offerta formativa di specializzazione per le professioni artistiche e tecniche che operano nel campo dello spettacolo dal vivo.

La Regione del Veneto ha un ruolo di coordinamento complessivo del progetto, programmazione, indirizzo, supervisione e vigilanza delle attività realizzate, oltre all’onere di istituire un Comitato tecnico scientifico di accompagnamento. I compiti operativi sono in capo invece al Teatro Stabile del Veneto.

“Siamo grati ancora una volta alla Regione Veneto per la fiducia che ci ha voluto accordare rinnovando con il nostro Teatro l’accordo di programma per il progetto di formazione TeSeO- Teatro Scuole e Occupazione – dichiara Giampiero Beltotto, presidente del Teatro Stabile del Veneto-Teatro Nazionale –. L’attenzione nei confronti delle giovani generazioni è uno dei punti fondamentali nel piano delle attività dello Stabile del Veneto, sia per quanto riguarda la programmazione di un’offerta che vada incontro agli interessi del nuovo pubblico, sia per la ricerca e la preparazione dei giovani artisti e professionisti dello spettacolo. È grazie all’esperienza positiva del programma di formazione TeSeO che negli ultimi quattro anni abbiamo potuto scritturare  più di cento giovani artisti, tra attori e registi, coinvolti in diversi progetti di spettacolo, andati in scena per più di 300 repliche nei nostri teatri e sui grandi palcoscenici italiani. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza il sostegno della Regione e la collaborazione di un partner come l’Accademia Teatrale Veneta che fino ad oggi ci ha accompagnato in questa avventura”.

“È un teatro che esce dal palcoscenico, andando ad incontrare le nuove generazioni. Per formare quelli che saranno gli artisti di domani. Il Veneto, con il suo Teatro Stabile, dimostra di guardare avanti, puntando sulla crescita culturale e sulla creazione di nuovi strumenti per generare occupazione”. Sono le parole del Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, che commenta l’approvazione da parte della Giunta Regionale dello schema di accordo di programma con l’Associazione Teatro Stabile del Veneto Carlo Goldoni; un documento grazie al quale è stato rinnovato per il triennio 2023/2025 il progetto Te.S.eO. – Teatro Scuola e Occupazione, un programma di formazione per giovani talenti interessati alle professioni artistiche e tecniche nel campo dello spettacolo dal vivo.
“Il progetto Te.S.eO, nato a luglio 2018, ha già dimostrato nella scorsa edizione di essere un modello di eccellenza. Accogliamo con piacere questo nuovo accordo di programma che rinnova un’iniziativa che abbiamo già visto essere vincente – aggiunge il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia -. Investire, come fa il Veneto, nella cultura e dello spettacolo dal vivo, coinvolgendo le nuove generazioni, è la strada giusta. Si tratta di un ambito importante non solo per la crescita della nostra società, ma anche per l’economia e per il mercato del lavoro”.

Articoli correlati
DigitalEconomiaSlide-mainVeneto

Cyber sicurezza, le aziende imparano a difendersi

4 minuti di lettura
I recenti attacchi alle grandi multinazionali e, in queste ultime ore, a migliaia di server in tutto il mondo, Italia compresa, riportano…
CulturaItaliaSlide-main

A Roma la mummia di Ramses. Il faraone immortale

2 minuti di lettura
Giovedì 9 febbraio, presso la Sala Piacentiniana del Palazzo del Rettorato dell’Università La Sapienza di Roma, si terrà l’inaugurazione della mostra La mummia di…
AttualitàSlide-mainVenetoVideo

Terremoto Turchia e Siria. Dal Veneto personale sanitario specializzato pronto a partire (VIDEO)

1 minuti di lettura
Luca Zaia: “Personale sanitario specializzato in maxi emergenze del SUEM della Regione Veneto, medici e infermieri, è pronto a partire verso le…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio