Home / Posts Tagged "Stile Libero"

Anna Porcari, classe 2006, dello Stile Libero – Team Veneto di Preganziol, è risultata vincitrice nella categoria Ragazze assoluta in quattro specialità, nei 200 stile libero ritoccando il suo personale con il tempo di 2:06.74, gli 800 in 9:04.74 , i 1500 in 17:27.81, suo personale ritoccato, ed i 200 dorso in 2:20.12.
La Federazione Italiana Nuoto lo ha reso noto dopo aver controllato i tempi dei Campionati Italiani di categoria su base regionale e Anna, che abita a Gardigiano ed è allenata da Andrea Franconetti ha fatto piazza pulita delle avversarie.
“È un’atleta straordinaria ed eclettica come poche altre” conferma l’allenatore, “visto che fa tutte le specialità e le distanze con grande facilità e nello stesso tempo con grande impegno. Basta pensare che in questo periodo, tra piscina e palestra, Anna fa dieci sedute la settimana per un totale di 18 ore”.
Prima dell’appuntamento di Monastier del 29 luglio e del 5 agosto, durante il quale ha fermato i cronometri con i migliori tempi in Italia che hanno decretato poi la sua vittoria, si è allenata duramente per mantenere la sua forza aerobica adattandosi con sistemi mai provati prima ed utilizzando anche mezzi diversi come il vogatore.
Franconetti aggiunge: “La conosco da quando aveva sei anni e ora la alleno dopo averle fatto fare i giusti step nel vivaio giovanile e per poi inserirla a pieno diritto tra le agoniste della categoria ragazze.
Siamo riusciti a impostare un gran lavoro assieme per puntare al nuoto che conta nonostante la giovane età. Tutto questo è stato possibile da un temperamento formidabile di Anna e da una grande forza di volontà che la spingono a volersi allenare sempre più duramente senza mai lamentarsi durante lo sforzo”.
“È una rarità – conclude – trovare atleti così polivalenti, fa tutte le distanze e le specialità, infatti era qualificata per i Criterium di Riccione in vasca dai 25, 50, 100, 200, 400, 800 stile libero, nei 100 e 200 dorso, 100 e 200 df e 200,400 misti”.
A inizio febbraio Anna si è aggiudicata il titolo di campionessa regionale di fondo nei 3000 metri, sbaragliando la concorrenza e piazzandosi prima nel ranking nazionale. Nella stagione entrante gareggerà tra le juniores.

Il 20 febbraio 2019, la squadra Esordienti A di staffetta 4 x 50 stile libero ostacoli della società SDD Stilelibero di Preganziol Treviso è diventata Campione d’Italia nella categoria Esordienti A ai Campionati italiani 2019 svoltisi allo Stadio del Nuoto di Riccione.

 

 

La squadra ha superato altre 19 staffette provenienti da tutta Italia e rappresentanti società molto più blasonate, come SA FA Torino, Rane Rosse Imola, con il tempo di 2.09.57.

 

A conquistare la medaglia d’oro sono stati Spano Pietro, Solmi Nicolò, Limido Leonardo e Vian Simone, con grande gioia degli allenatori Consas Nura e Dalla Tor Sara.

 

 

 

Anche la squadra femminile Stilelibero Esordienti A si è distinta con l’ottavo posto nella finale a 20 squadre della 4×50 stile libero ostacoli. Gli applausi vanno alle atlete Losiggio Sofia, Dotto Amanda, Limido Lavinia e Vanin Caterina.

Oltre 300 ragazzi  attesi negli spazi di  “StileLibero” tra sport e solidarietà

 

 

Oltre 300 ragazzi  e circa 700 persone stimate, sono attese domani, domenica 20 maggio, alla 4^ edizione del “Trofeo SMAIL” per una giornata di giochi in arena e gare nella piscina comunale, a sostegno delle attività e dei progetti dell’associazione A.I.L. di Treviso (associazione contro leucemie, linfomi e mieloma Onlus) in ricordo di Davide Polese, un amico di “StileLibero” che ha lottato contro la leucemia fino alla fine, come un vero guerriero, senza mai perdere il sorriso.

 

Diamo qualche “numero” dell’evento che per il quarto anno consecutivo mette in campo sport e solidarietà: nella 1^ edizione (2015) ha visto partecipare 150 atleti di 8 società sportive, 350 partecipanti e la raccolta € 2.489,00. La 2^ edizione (2016) ha visto l’adesione di 11 società sportive, 230 atleti, per un numero di 500 partecipanti e l’importante donazione di € 7.200,00 mentre la 3^ edizione (2017) si è chiusa con l’affluenza di oltre 250 atleti concorrenti e quasi 600 partecipanti, elargiti all’Ail 6.300 euro.  

 

 

Molte le realtà che affiancano e supportano l’organizzazione dell’evento, che è patrocinato dal Comune di Preganziol e dalla Provincia di Treviso con il coinvolgimento delle associazioni AIL di Treviso e il gruppo di Zero Branco, AVIS di Preganziol e di Zero Branco, ADMO-ADOCES di Treviso, il Gruppo Festeggiamenti e Pro Loco di Preganziol.

 

La giornata si svolgerà presso l’impianto della piscina Stilelibero a Preganziol, con tornei di giochi a squadre “di una volta” e gare di nuoto. Con la collaborazione dell’associazione Gruppo Festeggiamenti e la Proloco di Preganziol si concluderà con un pranzo per i bambini e per gli adulti.

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni