Home / Posts Tagged "fumetti"

Si intitola “Fumetti in Officina” ed è il nuovo progetto a cura dei giovani di Officina 31021 nell’ambito del programma di “Metropolis-Mogliano è Natale 2018“, dal 7 al 15 dicembre prossimi.

 

Tra le novità di “Metropolis-Mogliano è Natale 2018”, una rassegna promossa dall’Amministrazione comunale,
si inserisce il “Festival del Fumetto Indipendente”, un’iniziativa realizzata grazie al contributo di Officina 31021, rivolta ai giovani loro coetanei e ai tanti appassionati.

 

Fumetti in Officina” si svolgerà preso la sede di Officina 31021 e nelle piazze del centro.

 

L’evento rappresenta un’occasione per socializzare le potenzialità espressive del linguaggio del fumetto e presentare ad un vasto pubblico una selezione delle più interessanti produzioni legate all’editoria indipendente, con una particolare attenzione ai giovani esordienti. Il Festival sarà realizzato in collaborazione con Oblò APS, un’Associazione di Promozione Sociale nata per promuovere l’uso sociale del fumetto.

 

L’avvio di “Fumetti in Officina” avrà luogo VENERDÌ 7 DICEMBRE, con la presentazione dell’album a fumetti dedicato alla storia del progetto Giovani del Comune di Mogliano Veneto e alcuni interventi di fumettisti di Oblò presso la sede di Officina 3102.

 

SABATO 8 DICEMBRE dalle 10.30 alle 18.00 si svolgerà una Mostra mercato in Piazzetta del Teatro dove, a partire dalle ore 16.00, si terrà anche un laboratorio di fumetti per bambini dai 5 anni in su.

Presso Officina 31021, alle 19.00, in programma un incontro e aperitivo con Alessandro Lise e Alberto Talami, autori del libro “Il futuro è un morbo oscuro, dottor Zurich!” (BeccoGiallo, 2018).

 

DOMENICA 9 DICEMBRE dalle 10.30 alle 18.30 nella sede dell’Associazione giovanile la Mostra mercato e installazione di pannelli illustrati con la storia del progetto Giovani del Comune di Mogliano Veneto.

 

Chiuderà la rassegna, SABATO 15 DICEMBRE alle ore 19.00, l’incontro con Cisco Sardano, autore del libro “L’irraccontabile Freak Antoni” (BeccoGiallo, 2018) presso Officina 31021.

Alle 21.00 esibizione acustica live musicale. Dal 10 al 14 dicembre nell’atrio del Municipio avrà luogo l’esposizione e la mostra mercato del “Piccolo Festival del Fumetto Indipendente” (da lunedì a giovedì 10.30-12.30 e 14.30-17.30, venerdì 10.30-12.30).

 

PER INFORMAZIONI:

Comune di Mogliano Veneto – Servizi Culturali
Tel. 041 5930802 / 041 5930807
www.comune.mogliano-veneto.tv.it – [email protected]
Officina 31021 – email: [email protected]

In occasione della Festa della Creatività, iniziativa organizzata da via Verdi Viva in collaborazione con il Comune di Venezia – Le Città in Festa e l’Ecoistituto del Veneto Alex Langer, sono in programma due interessanti appuntamenti. Si tratta di due laboratori gratuiti con numero di posti limitato.

 

Il primo, alle 18, è un laboratorio di fumetto per ragazzi tenuto dal fumettista e disegnatore Maurizio Ercole, autore di Frigidaire, Il Male e Inner Space. Si lavorerà per disegnare un fumetto collettivo e imparare a creare un personaggio dandogli vita e colore, creando un mondo fantastico  attraverso una piccola storia, una favola o semplicemente un episodio buffo della nostra vita

 

Il secondo laboratorio, dalle ore 16, sarà tenuto dalla pittrice Cristina Mulinacci. Il tema sarà l’acqua. Si sperimenterà come il gesto nello spazio crei linee e figure e dal movimento nascano creature marine.

 

Entrambi sono gratuiti e si tengono nell’ambito della Festa della Creatività Dire Fare Creare, evento dedicato alla libera espressione nelle sue molteplici forme e che porterà in via Verdi artisti di strada, pittori, poeti e tanto altro.

 

Per informazioni: www.facebook.it/viaverdimestre

Iscrizioni all’indirizzo: [email protected]

Per altre informazioni:

[email protected]

Evento Facebook 

338.1805195

Eventi riservati a bambini, ragazzi e famiglie per scoprire il mondo dei fumetti e in particolare quello del Supereroe

 

I supereroi arrivano in Vez Junior portando un carico di incontri e laboratori in otto appuntamenti, che tra settembre e dicembre 2018 faranno scoprire il mondo dei fumetti e in particolare quello del Supereroe, figura nobile e coraggiosa che combatte contro mostri, alieni e supercriminali. Un percorso creativo per dare vita tutti assieme al Supereroe della Biblioteca Vez Junior, la nuova mascotte attesa nelle sale di lettura dei più piccoli.

 

Il primo appuntamento è fissato per sabato 22 settembre alle 16.30, con un incontro-laboratorio con Alberto Lavoradori (Disney, Panini Edizioni): insieme a lui i ragazzi si immergeranno all’interno del mondo del fumetto confrontandosi direttamente con un illustratore Disney e che oggi, dopo la pubblicazione del suo primo libro Unrank, collabora con Panini Italia. Sabato 6 ottobre e sabato 10 novembre 2018 alle 16.30 sotto la guida di Diego Bonesso, disegnatore di “Dragonero Adventures” e “Capitan Venezia” e Silvia Amelio, docente dei corsi junior della MangaSchool di Venezia, i partecipanti lavoreranno alla realizzazione del proprio supereroe: il supereroemascotte per la Biblioteca Vez Junior.

 

I supereroi non sono presenti solo negli albi a fumetti, ma anche nelle serie televisive e nei film. Per conoscerli meglio, tre video proiezioni all’interno delle sale della biblioteca per scoprire tutto su: Ultimate Spider Man mercoledì 3 ottobre, ore 17; Iron Man & Hulk mercoledì 7 novembre 2018, ore 17; Batman mercoledì 14 novembre 2018, ore 17.

 

Sabato 17 novembre alle 16.30 secondo incontro con l’autore con Alessandro Vitti (Bonelli editore e Marvel Comics) che parlerà della sua carriera nel mondo dell’arte con editori come Zanichelli, Paravia, Giunti, Emi, NuoviMondiMedia e Kowalski. Durante il laboratorio saranno proiettati i suoi disegni su uno schermo, come stimoli visivi per far disegnare i partecipanti, in un ambiente coinvolgente e dinamico.

 

L’appuntamento finale è fissato per venerdì 7 dicembre alle 16.30 con l’inaugurazione della mostra Superheroes e l’esposizione di tavole a fumetti e dei lavori realizzati nei laboratori a cura di VeneziComix.

 

Gli incontri sono aperti a ragazzi e ragazze dai 10 ai 14 anni. Tutti gli eventi sono ad accesso gratuito con prenotazione obbligatoria scrivendo a [email protected] o telefonando allo 0412746701, oppure direttamente in biblioteca.

Sarà possibile iscriversi 15 giorni prima di ogni singolo evento.

 

Occhi verdi, caschetto biondo e la solita ironia che contraddistingue la campionessa paraolimpica di scherma di Mogliano Veneto nella vita di tutti i giorni. Beatrice Vio, in arte Bebe Vio, oggi figura tra le pagine del Topolino numero 3225 nelle vesti di “Bebe Pio” come protagonista di tre storie a fumetti, ispirate ad aneddoti realmente accaduti nella sua vita. Leggeremo di una Bebe Pio che scherza sulle sua nuove super protesi con tacco 14, che chiacchiera con il nonno dei suoi traguardi sportivi e che accompagna Paperina a un party.

 

 

Recentemente rinnovato nella grafica, l’iconico Topolino è in edicola con i testi di Francesca Agrati e i disegni di Mattia Surroz, da oggi, a €2,70.

 

Fonte: Corriere del Veneto

Dopo le tappe nelle ludoteche “La cicala e la formica” e ”La luna nel pozzo” a Venezia, “Sucabaruca” a Marghera e “Terra-Ferma” a Mestre, l’esposizione itinerante del progetto “La Città in fumetto” sbarca alla Vez junior.

 

La mostra, che sarà aperta dal 15 al 22 marzo, espone le tavole grafiche realizzate dai ragazzi dagli 11 ai 14 anni che nei mesi scorsi hanno partecipato ai laboratori di fumetto che si sono tenuti nelle 4 ludoteche del Comune di Venezia, in collaborazione con l’associazione culturale Venezia Comix.

 

Sabato 17 marzo inoltre, alle ore 17, sempre alla Vez junior, in via Querini 33 a Mestre, si terrà un incontro di presentazione dell’intero progetto “La Città in fumetto”. All’appuntamento, aperto a tutti, interverranno i docenti dell’associazione culturale Comix e i ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni