Home / Posts Tagged "benessere"

Vuoi coltivare la Mindfulness e farla diventare la chiave per il tuo equilibrio, la tua gioia e il tuo benessere?

 

Vivere in Mindfulness propone un serata di presentazione corsi gratuita e senza impegno, durante la quale darà anche un assaggio di questa gioiosa pratica.

 

L’appuntamento è per mercoledì 11 settembre alle ore 20, in via Aleardi 36 a Treviso, presso gli  spazi di Danzainsieme.

 

Per info e prenotazioni: 389.0747861

 

 

Photo Credits: viveremindfulness.it

L’associazione sportiva Strada Facendo Outdoor – Nordic Walking Treviso propone nuove lezioni di livello base per principianti e per chi non conosce il Nordic Walking.

 

Le lezioni saranno di 90 minuti ciascuna e si terranno a Villa Margherita di Treviso (ritrovo al parcheggio al bivio con via Ghirlanda).

I partecipanti variano da 6 a 8, il costo è fissato a euro 50 (non inclusivo di iscrizione a Strada Facendo).

 

Le date utili per aggiungersi al gruppo sportivo sono:

sabato 25 maggio con orario 14.30
domenica 26 maggio con orario 9.30
sabato 1° giugno con orario 14.30

 

I posti disponibili sono ancora 6.

Per info e iscrizioni: sito

Organizzazione significa consapevolezza:
• del tuo tempo, per non sprecarlo
• del tuo spazio, per non ingombrarlo
• della tua energia, per non esaurirla
• della tua attenzione, per non disperderla

 

Lo Studio i 5 Sensi – il coworking del benessere organizza un incontro-presentazione a Casale sul Sile, in piazza all’Arma di Cavalleria 5, per migliorare la tua organizzazione.

 

Il 17 maggio, dalle 20.30 alle 22, i partecipanti conosceranno i dieci semplici modi in cui migliorare la propria gestione di tempo, spazio, energia e attenzione.

 

Nella vita di tutti i giorni non ci rendiamo conto di quante cose facciamo in automatico, perché le abbiamo sempre fatte così.
Ma per molte persone ogni giorno contiene ansia, frustrazione, affanno e stanchezza mentale.

 

Bastano invece pochi e semplici accorgimenti per cambiare il modo in cui trascorrere le giornate e affrontare gli impegni: se si aumenta la consapevolezza delle proprie risorse, si può coltivare il tuo benessere e limitare lo stress e la frustrazione.

 

La serata è ad ingresso libero, ma è richiesta la prenotazione (disponibili massimo 25 posti).

Per informazioni e prenotazioni, scrivere a [email protected] oppure chiamare il 349.2146197 (anche whatsapp).

 

Conduce la serata Sara Bettella, Professional Organizer iscritta ad APOI (Associazione Professional Organizers Italia).
Professionista dell’organizzazione, aiuta le persone a migliorare la propria organizzazione personale, in casa e nel lavoro, accompagnandole in un percorso di cambiamento e di apprendimento di strategie e metodi organizzativi per aumentare il loro benessere nella vita di tutti i giorni.

“Camminare per prevenire – Il Nordic Walking, un’opportunità in più” è il titolo del convegno che si terrà domani, domenica 14 aprile, dalle ore 8.45 alle 13.30 a Treviso presso il Cinema Teatro Aurora (in via Venier 32, a Treviso). Rivolto a tutti, l’evento radunerà alcuni esperti da tutt’Italia, che illustreranno i benefici di questa disciplina secondo la ricerca scientifica.

 

Fra i medici relatori, ci saranno anche il dott. Agostino Paccagnella (Direttore U.0. Complessa di Endocrinologia, Malattie del Ricambio e della Nutrizione AULSS), con l’intervento “Stile di vita e rischio di malattia nel paziente obeso e/o con diabete mellito tipo 2” e il dott. Stefano Lamon (Direttore U. O. S. D. Oncologia Medica, Ospedale di Oderzo), che tratterà “L’attività fisica nella prevenzione e terapia dei tumori”. La dott.ssa Manuela Mazzetto (Dirigente medico UOS Promozione della Salute AULSS2) interverrà con la relazione “Sedentarietà e movimento nella nostra popolazione”. Fra i ricercatori, sarà presente con un video intervento il dott. Andrea Di Blasio (Dipartimento di Medicina e Scienze dell’invecchiamento, Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara; INWA International Trainer), sul tema “Nordic Walking: alleato contro il cancro alla mammella in tutti i gradi di prevenzione”.

 

Fra i ricercatori ci sarà anche la rappresentante italiana dell’unica organizzazione internazionale di Nordic Walking INWA, la dott.ssa Raffaela Rosa (Tecnico Nazionale di Nordic Walking Anwi, Education and Research manager Inwa, Docente esterno Univr), con l’intervento “Il Nordic Walking nella visione di ANWI/INWA”.

 

La ricerca scientifica evidenzia i benefici della camminata e soprattutto del Nordic Walking

È vero che da sempre camminiamo, ma nessuno mai ci ha aiutati a farlo in modo consapevole. Il Nordic Walking amplifica i gesti della camminata naturale e prevede quindi una correzione e una precisazione della stessa.

Fra i pregi riscontrati in quasi quindici anni di osservazione di questa disciplina in Italia, spicca la capacità di attrarre e stimolare un’attività fisica regolare in moltissime persone, smuovendole dalla sedentarietà. Conoscere e applicare correttamente la tecnica significa sfruttare al massimo le potenzialità di questa disciplina in apparenza semplice e scontata.

Grazie all’intervento di esperti di diversa estrazione, il convegno “Camminare per Prevenire” chiarirà quali sono i presupposti biomeccanici, fisiologici, coordinativi, ecc. di questa disciplina che, se seguiti in modo preciso, aiutano a superare limiti personali o a rendere più efficiente il proprio organismo, per uno stile di vita più sano e più sereno.

 

Il Nordic Walking

Il Nordic Walking è arrivato a Treviso nel 2006 grazie all’A.S.D. Strada Facendo, organizzatrice del Convegno, associazione divenuta un punto di riferimento in tutta Italia, per aver reso noti i benefici del Nordic Walking coinvolgendo migliaia di persone e aiutandole a migliorare lo stato di salute generale. A.S.D. Strada Facendo collabora anche con l’AULSS2, con l’incarico di gestire diversi gruppi di cammino nella Marca Trevigiana.

Il Convegno è organizzato con il patrocinio del Comune di Treviso e del CONI di Treviso, e il sostegno della Rete trevigiana Lasciamo il segno, con la collaborazione di ASD Strada Facendo Indoor e con il sostegno di ANWI (Associazione Nordic Walking Italia), INWA (International Nordic Walking Association), Università di Verona, CSA Nazionale, ENDAS, Associazione Diabetici Treviso, LILT Treviso. Sponsor: Formaggi Tomasoni.

 

Info utili

Il Convegno si aprirà alle ore 8.45 e si concluderà alle 13.30 dopo gli interventi del pubblico. Il Cinema Teatro Aurora si trova in via Venier 32 a Treviso. Il parcheggio è quello dell’oratorio della Chiesa Votiva (a 200 metri dalla sede). L’ingresso è gratuito, previa iscrizione dal sito.

Evento Facebook (curiosità, approfondimenti e aggiornamenti giornalieri).

In parallelo all’avvio dei corsi di “Vivere in Mindfulness”, ogni settimana in edicola con il Corriere della Sera 20 testi sulla Mindfulness

 

A Treviso, in via Aleardi 36 (angolo viale Monfenera 22 – negli spazi della Scuola di danza Danzainsieme), c’è da alcuni anni un’Associazione che si occupa della diffusione di una pratica diventata così famosa da essere in questi giorni oggetto di una bella iniziativa promozionale da parte del Corriere della Sera.

 

Si tratta dell’Associazione “Vivere in Mindfulness”, guidata dal dott. Giorgio Andreoli e dalla dott.a Luciana Durigon, che tiene corsi di Mindfulness per principianti ed evoluti, in partenza proprio in queste settimane, con lezioni di prova ancora per tutto il mese di febbraio.

 

Ma di cosa si tratta, in definitiva? Che cosa succede?

 

A partire da oggi, martedì 12 febbraio, e per i prossimi diciannove martedì, il Corriere della Sera, in collaborazione con Io Donna, promuove l’uscita di una collana di libri dedicati alla pratica della meditazione.

 

Le letture, accuratamente selezionate dal Maestro zen Carlo Tetsugen Serra, si propongono come guide per approfondire la nostra persona e aiutarci a essere più felici, in un tempo in cui la nostra vita è sempre più frenetica.

 

Le 20 uscite, che avranno un costo di € 7,90 ciascuna, seguiranno il seguente calendario:

 

E se la parola scritta è certamente utile per illustrare i pregi della Mindfulness, i corsi di “Vivere in Mindfulness” possono portare a realizzare davvero un percorso di cura di sé, verso la propria felicità.

 

Solarità, aiuto per molti disturbi psicosomatici legati all’ansia e allo stress che quotidianamente viviamo (sonno, pelle, cardiocircolatori, ecc.), benessere diffuso, sono solo alcuni dei benefici che la pratica della Mindfulness produce. Attestati da ormai più di 5,000 ricerche scientifiche in tutto il mondo. I due fondatori di “Vivere in Mindfulness” (psicologo-psicoterapeuta lui, counselor relazionale lei) hanno diffuso la pratica Mindfulness a privati, in Università e in azienda in tutta Italia.

 

Per qualsiasi informazione potete contattarli all’indirizzo [email protected] e partecipare alle lezioni di prova e presentazioni dei nuovi corsi in partenza ogni martedì e giovedì, nella sede della Associazione.

L’associazione Strada Facendo Indoor organizza un nuovo corso di Pancafit®, ovvero una metodica per il benessere della schiena, esercitata in modo completo solo ed esclusivamente dai professionisti diplomati da Posturalmed.

L’appuntamento è alla palestra Strada Facendo di via T. Salsa 2/A, a Treviso.

 

Il corso, inizierà alle 10.30 di lunedì 04 febbraio 2019 e si articolerà come segue:

• lunedì, dalle ore 10.30

• martedì, dalle ore 16.30

• mercoledì, dalle ore 18, 19 e 20

• giovedì, dalle ore 11.20.

 

Il Metodo Raggi®, tenendo conto di ogni elemento individuale, agisce sulla parte fisica della persona grazie all’utilizzo di Pancafit®, un attrezzo che lavora sulle catene muscolari, fasciali e connettivali, permettendo l’allungamento muscolare globale decompensato.

Pancafit® lavora anche sullo sblocco del diaframma, attraverso tecniche respiratorie particolari, arrivando ad agire indirettamente anche sulla componente emozionale.

 

Altre info qui.

Strada Facendo Indoor organizza per venerdì 25 gennaio (dalle 20.30 alle 21.30) una serata di presentazione dal titolo “Abbigliamento giapponese contro la fatica”.

 

Durante l’incontro, che si terrà presso la palestra Strada Facendo (via T. Salsa 2/A, Treviso), verranno presentati quali sono i materiali tecnici e l’abbigliamento che stimolano la produzione di ossido nitrico e i loro benefici sulla salute.

L’ossido nitrico, di cui era sospettata l’esistenza, fu scoperto solo nel 1998: una scoperta che valse a Louis Ignarro il premio Nobel.

La produzione di Ossido Nitrico sviluppa immediatamente un notevole incremento della micro e macro circolazione, portando a de-infiammare i tessuti e, tra i molti benefici, a ridurre in modo significativo il dolore e la stanchezza cronici.

 

La tecnologia Invel applicata all’abbigliamento è in grado di sviluppare raggi infrarossi, riutilizzando una parte dell’energia che il nostro organismo emette normalmente, intercettandola attraverso speciali ossidi posti nei tessuti e riflettendola sull’epidermide.

Questa riflessione delle nostre stesse energie nelle frequenze dell’infrarosso lungo provoca straordinari effetti benefici.
Invel ha brevettato dispositivi medici completamente naturali, riconosciuti come dispositivi medico-chirurgici dal Ministero della Sanità.

 

Durante la serata sarà possibile provare gli effetti dell’abbigliamento “a infrarossi” specifico per piedi, gambe, bacino, schiena, mani e braccia, cervicale, ginocchia e gomiti.

 

All’incontro saranno presenti Francesco Giuseppe Spada, direttore commerciale INVEL, Lucia Mascia Gasparini, Michela Gasparini, Andrea Mattiello e Anna Maria Schiavinato.

 

Una serata di approfondimento delle scienze dell’autoguarigione antiche, per i tempi moderni

 

Yoga e Ayurveda sono sorelle inseparabili per promuovere l’autorealizzazione e l’autoguarigione del sistema mente-corpo.
Venerdì 18 gennaio, alle 20.30, Giulia Clelia (insegnante di Hatha Yoga e Yoga per bambini) e Michela (naturopata/operatore ayurvedico) spiegheranno il loro significato, esplorando l’Hatha yoga e il Rasayana, nello specifico i trattamenti bioenergetici ayurvedici.

 

L’evento si terrà presso la palestra Strada Facendo Indoor (via Tommaso Salsa 2/A, Treviso).
L’ingresso è gratuito e riservato ai soci ASD Strada Facendo Indoor.

 

Info e prenotazioni

0422.1742081
392.7734387
[email protected]
evento

Un modo nuovo per lavorare su di sé, attraverso il corpo, la mente e le emozioni, per riportare equilibrio e benessere nella propria realtà quotidiana attingendo alle nostre inesauribili forze interiori.
Spesso quando cerchiamo di risolvere situazioni di tutti i giorni, ci rendiamo conto di essere prigionieri dei nostri schemi mentali. Cercare soluzioni sempre nello stesso modo e mai oltre la nostra zona conosciuta porterà inevitabilmente ai medesimi risultati.
Tutto ciò perché non ci permettiamo di fare un passo oltre… nei terreni inesplorati nelle nostre potenzialità.

 

La presentazione, che ti permetterà di conoscere direttamente gli istruttori e scoprire come gli strumenti e le metodologie proposte possono esserti di supporto, si terrà martedì 5 giugno dalle 20.30 alle 22.30, in Piazza all’Arma di Cavalleria 5 a Casale sul Sile.

 

Al termine è previsto un rinfresco conviviale come momento di confronto tra i partecipanti.

 

Informazioni:

Veronica 327 8164937
Evento Facebook

L’incontro è a ingresso libero, con prenotazione dei posti a sedere.

Attraverso il massaggio i genitori stimolano tutti i sensi del bambino e favoriscono l’interazione, l’attaccamento e la crescita

 

“I bambini imparano quello che vivono e diventano ciò che sentono. Attraverso il massaggio, i genitori stimolano tutti i sensi del bambino e favoriscono l’interazione, l’attaccamento e la crescita”.

 

Lo Studio i 5 Sensi – il coworking del benessere, organizza un corso di massaggio infantile, con l’obiettivo di rendere consapevoli e diffondere i benefici che esso apporta alla crescita e allo sviluppo del bambino.

Il massaggio del bambino è un’antica tradizione, presente nelle culture di molti paesi, che si è diffusa in tutto il mondo. L’evidenza clinica e ricerche recenti hanno confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli (rilassamento, stimolazione, sollievo, interazione e attaccamento) e sul benessere del genitori.

 

Il massaggio favorisce infatti il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore bambino, promuovendo uno stato di benessere e di rilassamento in entrambi. Inoltre, facilita la conoscenza delle varie parti del corpo, contribuendo nel bambino allo sviluppo di una sana immagine di sé.

 

Infine è semplice, pertanto ogni genitore può apprenderlo facilmente, ed è flessibile, poiché può adattarsi alle esigenze del bambino fin da piccolo e durante le varie fasi della sua crescita.

 

Il corso si terrà domani mattina, dalle 10 alle 12, in piazza allArma di Cavalleria, 5, di Casale sul Sile.

 

Per informazioni:

3278164937

Evento Facebook

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni