Slide-mainVenezia

San Donà di Piave (VE)  –    Deve scontare dieci mesi di reclusione in detenzione domiciliare. Rintracciato dai Carabinieri.

1 minuti di lettura

Nel primo pomeriggio di ieri (29 settembre 2021), in San Donà di Piave (VE), i militari del locale Comando Stazione Carabinieri hanno rintracciato e notificato a R.M., 49enne italiano, gravato da vari pregiudizi penali e di polizia, disoccupato, un ordine di esecuzione per l’espiazione di una pena detentiva in regime di detenzione domiciliare.

All’uomo, libero da vincoli, è stato notificato il provvedimento detentivo emesso il 21 settembre 2021 dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia a seguito di una condanna divenuta definitiva, per la pena della durata di 10 mesi di reclusione, per il reato di tentato furto aggravato in concorso commesso in Portogruaro (VE) nell’aprile del 2013.

In quell’occasione l’interessato venne sorpreso, unitamente a tre complici, dai Carabinieri del luogo in quanto, dopo essersi introdotto in un’azienda vitivinicola non più operativa, stava tagliando con una fiamma ossidrica e caricando su un furgone del materiale ferroso ricavato da una pressa in disuso. Vistosi scoperto tentò con i suoi correi la fuga attraverso i campi circostanti ma venne bloccato, identificato e denunciato dai militari intervenuti su segnalazione del proprietario.

Al termine dell’iter giudiziario e dopo le formalità di rito, la persona è stata pertanto condotta presso la propria abitazione, sempre in San Donà di Piave, per l’espiazione della pena detentiva così come stabilito dall’Autorità Giudiziaria lagunare.

È stato inoltre disposto nei suoi confronti il recupero della pena pecuniaria pari a 200 euro.

Articoli correlati
MestreSlide-mainVenezia

Mestre, scappa alla vista degli agenti, bloccato con dosi di hashish pronte allo spaccio

1 minuti di lettura
La radiomobile della Polizia locale si ferma davanti a un attraversamento pedonale per far attraversare un giovane in sella alla sua bicicletta,…
MargheraMestreSlide-mainVenezia

Venezia. Possibili gelate notturne: spargisale in azione dalla mezzanotte

1 minuti di lettura
La Protezione civile e la Centrale operativa della Polizia locale del Comune di Venezia comunicano che, vista la possibilità di gelate nelle…
Slide-mainTreviso

Il cordoglio della Cisl per la scomparsa di Luigi Cal

1 minuti di lettura
Grande il cordoglio della Cisl Belluno Treviso per la scomparsa di Luigi Cal, ex direttore per l’Italia e San Marino dell’Organizzazione Internazionale…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!