Home / Economia  / Riapre lo squero Tramontin: l’annuncio nel giorno del 135° anniversario

Riapre lo squero Tramontin: l’annuncio nel giorno del 135° anniversario

Lo squero Tramontin, in attività dal 2 febbraio del 1884, rischiava di finire la sua lunga storia dopo la morte di Roberto Tramontin, avvenuta nel novembre scorso. Roberto era l’ultimo erede della tradizione dei maestri

Lo squero Tramontin, in attività dal 2 febbraio del 1884, rischiava di finire la sua lunga storia dopo la morte di Roberto Tramontin, avvenuta nel novembre scorso. Roberto era l’ultimo erede della tradizione dei maestri d’ascia dello squero. Il 2 febbraio del 2019, nel giorno del 135° anniversario della storica attività, con un brindisi nel cantiere che per anni ha visto costruire e riparare le gondole con la maestria della tradizione di famiglia, le figlie di Roberto, Elena ed Elisabetta, hanno annunciato che lo squero sarà rilanciato.

 

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, appresa la notizia, ha così commentato: “Con il loro coraggio, l’amore per il padre e il suo lavoro, lo spirito imprenditoriale, Elena ed Elisabetta Tramontin si sono ritagliate uno spazio nella Venezia dei giorni nostri. Auguro loro un successo straordinario.”

 

Fonte: Veneto Economia

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni