CasierItalia MondoSport

Polisportiva Casier, podio mondiale per Ilaria Carrer

1 minuti di lettura

La pattinatrice è giunta seconda nei 100 metri sprint juniores ai World Skate Games di Buenos Aires, bissando l’argento conquistato nel 2021 nella rassegna iridata di Ibaguè.

Ancora lei. Dal podio continentale a quello mondiale, nel segno della velocità. Ilaria Carrer si conferma ai vertici internazionali nel pattinaggio corsa.

Dopo le cinque medaglie (due ori e tre argenti) conquistate in settembre ai Campionati Europei svoltisi a L’Aquila, la promettente pattinatrice della Polisportiva Casier è salita sul podio ai World Skate Games di Buenos Aires, conquistando uno splendido argento nei 100 metri sprint della categoria juniores.

Sul rettilineo stradale dell’Urban Park di Puerto Madero, nella gara più breve della rassegna che nel 2024 farà tappa in Italia, l’allieva del tecnico Andrea Bighin è stata preceduta solo dalla salvadoregna Ivonne Nochez Gallardo. Mentre sul gradino meno nobile del podio è salita la cilena Catarina Lorca.

Per Ilaria Carrer è anche una conferma dell’argento conquistato nella stessa specialità, 12 mesi fa, ai Mondiali colombiani di Ibaguè. Anche se il livello tecnico della competizione argentina è apparso sensibilmente superiore a quello dei Mondiali 2021 per la crescita prepotente delle nazionali sudamericane e la presenza della Corea del Sud e di Taiwan, assenti in Colombia.

Prima dell’argento nei 100 metri sprint, Carrer aveva sfiorato il podio per ben tre volte, classificandosi quarta nei 200 metri sprint in pista, quarta nell’Americana e, sempre su strada, quarta nel Giro sprint, dove ha mancato una medaglia per pochi millesimi. Poi anche il decimo posto nei 500 metri in pista. 

Camilla Beggiato

A Buenos Aires ha gareggiato anche un’altra pattinatrice della Polisportiva Casier, Camilla Beggiato, coetanea e compagna d’allenamento di Carrer, che ha contribuito al quarto posto dell’Americana insieme a Carrer e Giulia Presti.  Camilla è anche giunta ottava nei 200 metri sprint in pista, tredicesima nei 100 metri sprint su strada, diciottesima nel Giro sprint su strada e ventesima nei 500 metri in pista.       

Con Ilaria e Camilla brilla anche la scuola della Polisportiva Casier, storica fucina di talenti nel panorama nazionale del pattinaggio corsa.

Articoli correlati
Italia MondoSì, ViaggiareSlide-mainSostenibilità

La Val d’Ega sulla vetta della sostenibilità

2 minuti di lettura
Il cuore delle Dolomiti ottiene la certificazione del Global Sustainable Tourism Council. Non è più un segreto che la riduzione dell’impatto ambientale,…
Italia MondoScienzaSlide-main

Leonardo, il supercomputer che aiuta a prevenire eventi sismici, eruzioni e maremoti

2 minuti di lettura
Con l’inaugurazione ufficiale il 24 novembre scorso, alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana e del Ministro dell’Università e della Ricerca, prende…
Italia MondoSlide-mainSostenibilità

MiC, 9 i progetti vincitori della 2° edizione di Festival Architettura

1 minuti di lettura
a Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura annuncia i 9 progetti vincitori della seconda edizione di Festival Architettura, che si…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio