Home / Venezia  / Marghera  / Piscina di Marghera e l’impegno dei Margherini DOC: referendum sul nome e concorso disegni per le scuole

Piscina di Marghera e l’impegno dei Margherini DOC: referendum sul nome e concorso disegni per le scuole

Piscina di Marghera, i Margherini DOC avviano un referendum per scegliere il nome e una lanciano una proposta alle scuole per un concorso di disegni su nuoto, acqua e sport. Sono passati oltre 20 anni dalle

Piscina di Marghera, i Margherini DOC avviano un referendum per scegliere il nome e una lanciano una proposta alle scuole per un concorso di disegni su nuoto, acqua e sport.

Sono passati oltre 20 anni dalle prime iniziative per la Piscina di Marghera che tanti Margherini DOC ricordano con orgoglio. Proprio allora tutto iniziò con il coinvolgimento delle scuole per i disegni dei bambini e la raccolta firme di migliaia di cittadini per chiedere la realizzazione di un impianto natatorio.

Continua l’impegno del Gruppo Margherini DOC, composto da oltre 6.600 persone, che lancia un referendum per scegliere il nome della Piscina da suggerire al Sindaco e al Presidente della Municipalità.

Inoltre, i Margherini DOC propongono alle scuole un concorso di disegni sugli argomenti del nuoto, acqua e sport immaginati con la nuova Piscina di Marghera che sta per diventare realtà dopo tanti anni di attese e di impegno civico.

Il Gruppo Margherini DOC è stato fondato il 2 giugno 2009 e ne fanno parte 6.640 membri. È amministrato da Massimo Montefusco, Vittorio Baroni, Gabriella Traini, Lucia Giugie, Massimo Acquasalsa Menin e Michele Eto Borsetto.

“In merito al concorso sul nome – spiega Vittorio Baroni dei Margherini DOC, che da oltre 20 anni segue la proposta per la Piscina di Marghera – stiamo raccogliendo le proposte che uniremo a quelle già pervenute a partire dal 30 luglio 2020. Sono davvero tante le idee già emerse sul nome. Ad esempio c’è vorrebbe che la nuova Piscina si chiamasse MAR GHE GERA, oppure Alle Vaschette, Cisterna, Marghera Viva e molti altri nomi, oppure di intitolarla a persone in vita come Francesca Pellegrini, ma anche scomparse come Luigi Russo o Padre Agostino Faedo. Entro qualche settimana faremo un elenco con la sintesi delle proposte e in primavera apriremo le votazioni online del referendum dove i Margherini DOC si scateneranno con like e cuoricini”.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni