ArteCulturaMusicaSlide-mainSpettacoloVenezia

Palcoscenici Metropolitani: 200 appuntamenti per 20 comuni all’insegna del divertimento e dell’inclusione

1 minuti di lettura

Dalla prosa alla musica, dal circo alla danza verticale, dai comici all’opera: prende il via la programmazione estiva che per l’edizione 2022 si presenta più ricca che mai di eventi e diffusa nel territorio metropolitano, come voluto dal sindaco Luigi Brugnaro.

Grazie ad un accordo del Comune di Venezia con il Ministero della Cultura è stato ideato “Palcoscenici Metropolitani” per progetti di attività a carattere professionale nel campo dello spettacolo dal vivo. 

Oltre 750mila euro di investimento, più di 200 appuntamenti che coinvolgeranno oltre 20 comuni della Città Metropolitana di Venezia per un’estate all’insegna del divertimento e dell’inclusione.

Dai grandi ai piccini, proposte per tutti i gusti e non mancheranno i grandi nomi tra i quali: Jerry Calà, Umberto Galimberti, Red Ronnie, Joe Bastianich, Anna Foglietta, Giampaolo Morelli, Francesco Baccini, Ascanio Celestini, Mario Tozzi, Aldo Cazzullo.

Tre sono i progetti selezionati tramite bando pubblico dedicato ad interventi di valorizzazione del patrimonio culturale immateriale nelle periferie delle città con attività di spettacolo anche di carattere innovativo, finalizzate all’inclusione culturale e sociale.

Il primo progetto, proposto da Arteven, presenta una dimensione di decentramento originale per numero di comunità coinvolte e multidisciplinarietà degli spettacoli proposti: circo-teatro, prosa, marching band, musica, comici, reading, talk show per un totale di 141 proposte distribuite in 24 comuni della Città Metropolitana oltre a Venezia.

Il secondo progetto del Teatro Stabile Veneto si articola invece in una serie di singole azioni teatrali, tra spettacoli, laboratori, campus estivi residenze e nuove produzioni per un totale di 53 appuntamenti distribuiti tra terraferma, Venezia e isole.

Il terzo progetto Fondazione Teatro la Fenice di Venezia “La Fenice ti racconta” è dedicato alla formazione giovani con una proposta di 15 eventi nell’entroterra veneziano e isole con un focus specifico sulla dimensione educativa della musica e la valorizzazione di artisti provenienti dal contesto veneziano e veneto.

La programmazione degli eventi è in via di definizione e proseguirà sino a fine dicembre 2022. Per il calendario completo, in continuo aggiornamento, consultare i siti: www.culturavenezia.it– www.myarteven.it

Articoli correlati
ArteCulturaLe eccellenzeSlide-mainVenezia

Quarta edizione della Biennale del Merletto

2 minuti di lettura
A Burano è iniziata la quarta edizione della Biennale del Merletto. In programma da luglio “I venerdì del merletto” con dimostrazioni di…
AttualitàIntervisteMogliano VenetoNewsSlide-mainVideo

La missione di Denny, salvare vite

1 minuti di lettura
Denny Castiglione, mister preferenze alle elezioni comunali di Mogliano, e il suo impegno nei teatri problematici del mondo Mogliano Veneto (TV) –…
CulturaIstruzioneMarca TrevigianaMusicaTempo libero

Grande successo per il Festival Cultura Liberata

2 minuti di lettura
Festival Cultura Liberata: se l’anno scorso i ragazzi dell’organizzazione avevano stupito, quest’anno hanno lasciato tutti a bocca aperta CONEGLIANO (TV) – Nella…