Slide-mainSpettacoloVeneto

Padova, torna “Lo Schiaccianoci” al Gran Teatro Geox

1 minuti di lettura

Tutti lo conoscono e lo amano: “Lo Schiaccianoci”, il celebre balletto classico, sta per tornare sui palchi dei principali teatri italiani. E pronto ad accoglierne il ritorno è Padova, con un appuntamento fissato per sabato 14 gennaio 2023 al Gran Teatro Geox!
I biglietti sono in vendita dalle ore 15 di oggi martedì 13 settembre su Ticketmaster, Ticketone e i circuiti tradizionali.

Lo Schiaccianoci sarà in quest’occasione rappresentato dall’acclamata e prestigiosacompagnia Russian Classical Ballet, composta da un cast di stelle del balletto russo, con la direzione artistica di Evgeniya Bespalova e Denis Karakashev.

Basato sulla fiaba “Lo schiaccianoci e il re dei topi” di E.T.A. Hoffmann, il balletto racconta la storia di una ragazza che sogna un principe. In una selvaggia battaglia contro il Re dei Topi, lo Schiaccianoci è in pericolo. Clara, superando le sue stesse paure, entra in questa battaglia e lancia la sua scarpa, annientando la terribile creatura e rompendo l’incantesimo; lo Schiaccianoci diventa un bellissimo Principe. La fredda notte copre la città di fiocchi di neve. Lo Schiaccianoci porta Clara nel suo regno, il Regno dei Dolci, dove la Fata dello Zucchero condivide la gioia con tutti i bambini che, come Clara, possono ancora sognare. Una storia che attiva l’immaginazionein ognuno di noi, portandoci nel regno della fantasia.

La composizione di “The Nutcracker” ha reso immortale il genio Pyotr Tchaikovsky, esaltandolo, in passaggi melodici come “Danza dello zucchero fatato” e “Il valzer dei fiori”.

Il Russian Classical Ballet diretto da Evgeniya Bespalova si propone, già dalla sua fondazione avvenuta nel 2005 nella città di Mosca, di conservare integralmente la tradizione del balletto classico russo. La compagnia è composta da un cast di ballerini diplomati nelle più prestigiose scuole coreografiche: Mosca, San Pietroburgo, Novosibirsk, Perm. Corpo di ballo e solisti, provenienti dalle principali compagnie russe, danno corpo a questo ensemble, nel quale preparazione accademica ed esperienze internazionali si sposano con l’irriverenza di talenti emergenti nel panorama della danza classica moscovita.

Si preannuncia uno spettacolo indimenticabile, adatto a tutte le età, dai più grandi ai più piccini. Un’occasione imperdibile per rivivere una delle storie più celebri e amate di sempre.

Articoli correlati
Scelti per voi: libriSlide-main

Con gli occhi di un artista

1 minuti di lettura
Ogni persona è unica, così come il suo modo di guardare, al mondo non esistono due artisti uguali. Edito da 24 ORE…
ArteCulturaSlide-mainVeneto

Veneto, aprono gli archivi storici privati

2 minuti di lettura
Da Venezia a Vicenza, uno straordinario viaggio nella storia guidato dall’Associazione Dimore Storiche Italiane. Iniziative sabato 8 e domenica 9 ottobre. Le biblioteche…
Slide-mainSocialeVeneto

A Chioggia arriva la Festa del Volontariato

2 minuti di lettura
Sono già 18 le associazioni di volontariato del territorio che hanno aderito alla Festa del Volontariato in programma a Chioggia domenica 9…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!