SaluteSportVeneto

Nei parchi di Arcade una palestra a cielo aperto

2 minuti di lettura

Arcade entra nella Palestra a cielo aperto di Sport e Salute: Il progetto è stato presentato ieri mattina nel Parco di Villa Sugana/Cavalieri dal Sindaco Fabio Gazzabin e Stefano Camporese di Sport e Salute Veneto ai circa 140 ragazzi di scuola media dell’Istituto Comprensivo di Spresiano, agli sportivi e agli amatori. Insieme a loro Mauro Fael – Consigliere Provincia di Treviso con delega allo Sport, i rappresentanti delle amministrazioni comunali contermini, tra cui il Sindaco di Spresiano Marco Della Pietra e tutte le associazioni sportive arcadesi. L’area attrezzata dove fare sport in natura sarà della cittadinanza.

Sport nei Parchi è un progetto di Sport e Salute S.p.A. – società dello Stato per la promozione dello sport che produce e fornisce servizi di interesse generale a favore delle discipline sportive – condiviso con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e pensato per superare le limitazioni imposte dal Covid-19. Partner il Comune di Arcade.

L’idea è stata ed è quella di portare lo sport fuori dalle mura e creare una palestra a cielo aperto che includa tutta Italia e crei una community, utilizzando la tecnologia per digitalizzare ogni macchina: linea e colore sono stati progettati appositamente per Sport e Salute.  I QR CODE – posti su ogni attrezzo – permettono di fare sport con Anzhelika Savrayuk (ginnasta di origine ucraina e bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012) o con Jury Chechi (Olimpionico ai Giochi di Atlanta ’96), da Arcade a Santa Lucia del Mela e in ogni area italiana di Sport nei Parchi, ovunque nello stesso modo.

Sport nei Parchi è un altro progetto importante pensato per le persone e finalizzato alla realizzazione di spazi sportivi attrezzati nelle aree urbane. Insieme all’ANCI siamo partiti dal campo numero due nella palestra a cielo aperto del Foro Italico e, sostenuti dal Governo e dalla Sottosegretaria allo sport Valentina Vezzali, ne apriremo 480 per promuovere lo sport all’aperto e l’urban sport activity. Isole, Spazi Verdi e Parchi attrezzati per superare il distanziamento sociale e i limiti pandemici ricaduti sullo sport, creando un nuovo modello di wellness come elemento naturale della quotidianità a sostegno dei sani stili di vita – afferma il Presidente e AD di Sport e Salute S.p.A., Vito Cozzoli – Due linee di intervento che mirano a favorire le sinergie di scopo tra Comuni e ASD/SSD e a incrementare la cultura dell’Urban sport activity, superando i limiti imposti dall’emergenza della Pandemia”.

Ho subito aderito al bando di Sport e Salute perchè avevamo intenzione di creare un angolo verde per fare sport a servizio dei frequentatori del parco di Villa Cavalieri – ha spiegato il sindaco Gazzabin – Desidero ringraziare tutti i volontari che in questi giorni hanno lavorato rendendo possibile l’inaugurazione di questa mattina. Le condizioni del Parco, dopo il maltempo di giovedì scorso, erano preoccupanti. Ecco che devo dire grazie a tutti. Nei prossimi giorni sarà pubblicato un avviso rivolto a tutte le associazioni sportive arcadesi per concedere loro la gestione dell’Area Attrezzata. Ancora un grazie alla Dirigente scolastica, Prof.ssa Daniela Bilgini, dell’Istituto Comprensivo di Arcade e Spresiano aver permesso ai ragazzi delle classi terze (medie) di poter partecipare alla cerimonia di inaugurazione. Saranno proprio questi giovani studenti i primi fruitori dell’area attrezzata Sport e Salute e non mi resta che augurare “buono sport a tutti!”. 

 

Articoli correlati
Slide-mainSport

Europei di Roma. È l'ora dell'Italtuffi

5 minuti di lettura
Si aprirà domani alle ore 13:00 il grande spettacolo dei tuffi nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto. Si comincia dal Team…
Slide-mainSportVeneto

Quell'oro che parla in veneto

1 minuti di lettura
Tenere il conto diventa sempre più difficile. Di oro in oro, anche nella vigilia di questo Ferragosto l’Italia e il Veneto regalano…
EconomiaSaluteSlide-mainTutela del CittadinoVenezia

Luglio rovente, per l'aria condizionata le famiglie veneziane hanno sborsato il triplo

1 minuti di lettura
Tre giornate con temperature medie di 30 gradi, cosa mai successa nello stesso periodo del 2021. Poi, 16 giorni con “massime” dai…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!