Home / Slide-main  / L’agente di Polizia Locale Simona “Nata” Boscolo riabbraccia il neonato che aiutò a far nascere a Piazzale Roma

L’agente di Polizia Locale Simona “Nata” Boscolo riabbraccia il neonato che aiutò a far nascere a Piazzale Roma

Il 17 Dicembre  una giovane donna a Piazzale Roma ha dato alla luce il suo terzo figlio a bordo di un taxi, assistita dall’agente della Polizia Locale di Venezia, Simona “Nata” Boscolo. A.   Mentre la giovane donna si trovava sul

Il 17 Dicembre  una giovane donna a Piazzale Roma ha dato alla luce il suo terzo figlio a bordo di un taxi, assistita dall’agente della Polizia Locale di Venezia, Simona “Nata” Boscolo. A.

 

Mentre la giovane donna si trovava sul taxi che la doveva portare all’ospedale di Venezia, dove la coppia, originaria del Bangladesh, aveva scelto di far nascere il bambino, la situazione è precipitata. A questo punto l’agente Boscolo ha fatto stendere la donna sui sedili posteriori del taxi e, guidata dall’operatore del 118 che nel frattempo il marito della donna aveva allertato, ha assistito la giovane nel parto.

 

 

Simona “Nata” Boscolo, originaria di Pellestrina, 29 anni, una laurea in Scienze del linguaggio e un master in disturbi dell’apprendimento, lavora nella Polizia Locale dal mese di giugno con un contratto a tempo determinato. “Dopo le interruzioni canoniche previste per legge – ha spiegato Agostini – il contratto di Simona, come degli altri agenti assunti a tempo determinato, sarà prorogato per tre anni”.

 

Dalla sera dello scorso 17 dicembre non si erano più visti, oggi si sono rincontrati e i loro sguardi si sono incrociati di nuovo. Simona questa mattina ha fatto visita al neonato (che gode di ottima salute) e ai suoi genitori.

 

Ad accompagnare la vigilessa il collega Luca Cimarosti, che la sera del 17 dicembre era in servizio con lei.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni