AttualitàZero Biscuit

La maggiore età

1 minuti di lettura

Da tutta la recrudescenza della devianza giovanile sempre più frequente in questi giorni emerge sicuramente un dato, siamo di fronte ad un repentino abbassamento dell’età in cui si comincia a delinquere.

Ed ancora una volta il dibattito sulla responsabilizzazione dei giovani riguardo alle azioni compiute e al comportamento si fa via via sempre più serrato, con opinioni, pensieri e idee rivolte all’attenuazione e alla comprensione del fenomeno.

Tra gli altri recentemente, il Prof. Paolo Crepet, intervenendo in una trasmissione televisiva ha divulgato il suo parere sollevando la proposta di abbassare la maggiore età a 16 anni, interpretando il suo pensiero sulla convinzione che oggi l’età evolutiva è arrivata ad essere più precoce, con tutti i problemi che ne derivano.

L’abbassamento della maggiore età avrebbe come conseguenza immediata la responsabilizzazione dei ragazzi e la punibilità che ora, al di sotto dei 18 anni viaggia ancora in zona franca.

Senza contare il diritto al voto e ricordando che nel 1975, era il 6 marzo, l’Italia approvò la legge che abbassava da 21 a 18 anni la maggiore età, rivoluzione che all’epoca si tradusse, tra l’altro, in un lasciapassare per il conseguimento della patente di guida, potersi sposare ed assistere al cinema a film vietati, che forse oggi fa sorridere, ma coglie al volo il segno dei tempi.

18 e 16, molte volte dentro e dietro ai numeri troviamo la civiltà, la storia.

Zero Biscuit di Mauro Lama

Articoli correlati
AttualitàMargheraSlide-main

Primark lancia workshop gratuiti per prolungare la vita dei capi

2 minuti di lettura
Primark coinvolge tutti i suoi 15 negozi italiani nei workshop per la riparazione degli abiti. MARGHERA – Primark annuncia oggi una nuova…
AttualitàSlide-mainVenezia

Biennale: interventi di restauro nei Giardini e all'Arsenale

1 minuti di lettura
Nella seduta di ieri, il Consiglio Comunale ha espresso un voto unanime a favore dei progetti di riqualificazione proposti da La Biennale…
AttualitàEconomia&LavoroSlide-main

Il lavoro viaggia in truck

1 minuti di lettura
“Il lavoro viaggia con noi”, il camion itinerante, dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, ha fatto tappa questa mattina a Mestre Mestre –…