Home / Dintorni  / Jesolo: Si aggiravano a velocità ridotta fra le auto in sosta con un coltello sotto il sedile

Jesolo: Si aggiravano a velocità ridotta fra le auto in sosta con un coltello sotto il sedile

Mercoledì 8 agosto, alcuni cittadini hanno segnalato al Comando della Polizia Municipale di Jesolo che nel parcheggio di Piazza Internazionale alcune persone con fare sospetto si stavano aggirando in auto a velocità ridotta fra i

Mercoledì 8 agosto, alcuni cittadini hanno segnalato al Comando della Polizia Municipale di Jesolo che nel parcheggio di Piazza Internazionale alcune persone con fare sospetto si stavano aggirando in auto a velocità ridotta fra i veicoli in sosta. Sono stati prontamente inviati due agenti in ricognizione che hanno effettivamente individuato una Mercedes “Classe A”, con targa straniera, che procedeva lentamente nella zona segnalata.

 

I Vigili Urbani hanno seguito il mezzo per un po’ a debita distanza e, dopo aver accertato che l’auto non stava cercando un parcheggio e apparentemente non stava nemmeno raggiungendo una meta, in prossimità di un’area di sosta via Anasso, hanno fermato il veicolo e provveduto alla perquisizione dello stesso.

 

Sotto il sedile anteriore del lato passeggero, gli agenti hanno rinvenuto un coltello con lama lunga 13 centimetri che il conducente ha rivendicato come proprio.

 

Le due persone a bordo dell’auto sono state identificate, il conducente è stato denunciato per porto abusivo d’arma bianca e il coltello è rimasto sotto sequestro nel Comando di Polizia Municipale.

 

Fonte: VeneziaToday

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni