Home / Food & Lifestyle  / Lifestyle  / Il settore tessile è sempre più green. L’analisi dell’agente di commercio Claudio Costa

Il settore tessile è sempre più green. L’analisi dell’agente di commercio Claudio Costa

Anche a Venezia il settore dell'abbigliamento registra una sempre maggiore propensione verso le soluzioni ecocompatibili e rispettose dell'ambiente. Una tendenza, questa, cresciuta in maniera significativa dopo l'emergenza Covid dell'ultimo periodo. È questa l'analisi di Claudio

Anche a Venezia il settore dell’abbigliamento registra una sempre maggiore propensione verso le soluzioni ecocompatibili e rispettose dell’ambiente. Una tendenza, questa, cresciuta in maniera significativa dopo l’emergenza Covid dell’ultimo periodo. È questa l’analisi di Claudio Costa, agente di commercio con 25 anni di esperienza nel settore del tessile.

 

“Cresce – soprattutto tra le giovani mamme – la propensione all’acquisto di capi in tessuto biologico” conferma Costa. Un cambiamento epocale, che ha portato l’agente di commercio a scoprire Verdevero, azienda di Vicenza specializzata nella produzione di detersivi naturali.

 

“Le attività nella mia zona che possono diventare partner Verdevero sono molteplici, vanno dalle lavanderie ai negozi abbigliamento bimbi, settore dove le mamme seguono già questa filosofia di vita, con acquisti di capi in tessuto biologico”.

 

Per Costa l’emergenza Covid-19 è stata sicuramente un fulmine a ciel sereno, ma sotto certi aspetti anche un’occasione. “Penso che ogni cambiamento epocale porti con sé nuove opportunità. Nel mio settore sopravviveranno i clienti che si orienteranno alla vendita online con strutture adeguate. Ci sarà un nuovo modo di acquistare da parte di tutti noi. Avremmo un servizio che continua anche dopo l’acquisto per cercare fidelizzare il consumatore con prodotti di prima necessità preferendo quelli ecologici. Io da molto tempo consiglio ai miei clienti di realizzare video sul web e curare le pagine Facebook con molta attenzione”.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni