Home / Cultura  / Emergenza Covid: ” Oggi il problema è sotto controllo, è dietro le spalle”.

Emergenza Covid: ” Oggi il problema è sotto controllo, è dietro le spalle”.

"Oggi il problema è sotto controllo, è dietro le spalle" ha esordito così oggi in conferenza stampa il professor Paolo Navalesi, direttore dell'Istituto di Anestesia e Rianimazione dell'azienda ospedaliera di Padova, genovese di nascita. "Ha

“Oggi il problema è sotto controllo, è dietro le spalle” ha esordito così oggi in conferenza stampa il professor Paolo Navalesi, direttore dell’Istituto di Anestesia e Rianimazione dell’azienda ospedaliera di Padova, genovese di nascita. “Ha ragione il mio amico Alberto Zangrillo: clinicamente questa roba non c’è più e ho molti più pazienti con infezioni batteriche di quanti non ne abbia tutta la Regione per il problema Covid”.

 

 

Ha poi parlato a lungo dell’incredibile esperienza che, ha ammesso, non si sarebbe mai aspettato di vivere. “Mi sentivo tutti i giorni con i colleghi di Milano una settimana davanti a noi, abbiamo fatto tesoro della loro esperienza. Abbiamo fatto tutti i calcoli per programmare sulla scorta di quello che succedeva in Lombardia. Mi è stato richiesto di produrre le linee guida tradotte in una scaletta da seguire. Ci sono stati errori condivisi con il mondo sanitario nazionale e internazionale. Il 2 marzo abbiamo visto che per la prima volta avevamo problemi di letti, avevamo problemi a ricoverare pazienti. Ci siamo inventati un’intercapedine tra terapia intensiva e sub intensiva e da lì le cose sono cambiate. Come clinico non ho mai avuto il problema di non ricoverare il paziente per la mancanza di letti”.

 

L’attuale bollettino conferma il trend in discesa che oggi, venerdì 5 giugno vede 6 positivi in più di ieri che rispetto ai tamponi processati si attesta sullo 0,3 per mille. Altri 4 morti mentre i nati nelle ultime 24 ore sono 91.

 

 

Silvia Moscati

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni