Home / Economia  / Lavoro  / Emergenza Covid e gli eroi silenziosi: le cassiere dei supermercati

Emergenza Covid e gli eroi silenziosi: le cassiere dei supermercati

Gli eroi silenziosi sono quelli che durante questa lunga interminabile emergenza Covid hanno prestato la loro opera al servizio della comunità senza protestare, senza vittimismo, affrontando il virus lavorando.   Sono tanti ad iniziare dalle Forze dell'ordine,

Gli eroi silenziosi sono quelli che durante questa lunga interminabile emergenza Covid hanno prestato la loro opera al servizio della comunità senza protestare, senza vittimismo, affrontando il virus lavorando.

 

Sono tanti ad iniziare dalle Forze dell’ordine, i Vigili del fuoco, i medici e i paramedici e ancora tanti altri sanitari, ma non dimentichiamoci dei dipendenti dei supermercati con in testa le cassiere.

 

Alla fine di questa pandemia celebriamo il coraggio, la pazienza e la gentilezza delle cassiere sempre sorridenti, disponibili, nonostante spesso i clienti non fossero proprio ben disposti nei loro confronti.

 

Le cassiere sono state e sono continuamente esposte al pericolo del contagio per loro e per i familiari, ma continuano a fare il loro dovere al servizio del pubblico senza aver ricevuto o ricevere riconoscimenti ufficiali né morali o materiali.

 

Ricordiamoci allora di loro alla fine di tutto. Sappiamo che anche questa emergenza finirà, forse dimenticheremo, ma non dimentichiamoci di loro, delle cassiere dei supermercati, di queste donne coraggiose che tanto hanno rischiato.

 

Mandiamo loro sin da ora un caloroso ringraziamento, un sorriso, che a volte manca, un abbraccio nella speranza che a loro venga presto riconosciuto un tangibile grazie anche ai loro datori di lavoro.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni