MargheraMestreSlide-mainVenezia

Domenica 2 febbraio bomba day. Isolata Venezia, tremila persone evacuate

1 minuti di lettura

 

Domenica 2 febbraio sarà il bomba day a Marghera e non solo. Saranno infatti coinvolte anche alcune zone di Mestre e Venezia resterà isolata.

 

Il 2 febbraio la bomba di aereo venuta alla luce durante alcuni scavi edili in via Ferraris a Marghera verrà disinnescata dagli artificieri.

 

Decisa l’evacuazione in massa, circa tremila persone dovranno lasciare le loro abitazioni  per tutto il tempo delle operazioni di disinnesco. L’ordigno poi sarà trasportato in mare aperto e fatto brillare.

 

Saranno bloccati i treni da e per Venezia e chiuso l’aeroporto Marco Polo, chiuse le strade interessate e neppure i mezzi pubblici potranno circolare.

 

Le zone interessate allo sgombero a partire dalle ore 6 del mattino sono viale San Marco, viale Vespucci, via Forte Marghera ed un area con un raggio di 1.813 metri con centro in via Ferraris.

 

Fonte: La Voce di Venezia

Articoli correlati
ItaliaOlimpiadi Parigi 2024Slide-mainSport

Gli azzurri pronti per Parigi

2 minuti di lettura
Ottime prove degli azzurri in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024. Vince Jacobs a Rieti, Desalu fa il secondo tempo della…
Slide-mainVenezia

L'ex Manifattura Tabacchi di Venezia lascia spazio al Ministero della Giustizia

2 minuti di lettura
Avanzano i lavori dei lotti 2 e 3, che dovrebbero concludersi rispettivamente in autunno e in primavera. L’investimento totale ammonta a 150…
IstruzioneSlide-mainTreviso

Nuovo Campus Ca' Foscari a Treviso

1 minuti di lettura
Un investimento che guarda ai giovani e al futuro TREVISO – Ca’ Foscari espande la sua presenza a Treviso. Oltre ai padiglioni…