PreganziolSlide-mainTreviso

Bepi Pillon dai prati verdi degli stadi alle corsie di bocce

1 minuti di lettura


Michele Zanlorenzi della bocciofila Preganziol (Treviso) che dopo moltissimi anni ha ripreso a giocare, ha un nuovo partner su cui contare in occasione delle competizioni a coppie. Si tratta di Bepi Pillon, classe 1956, che dalla fine degli anni 60’ inizi 70’ con Michele era la coppia regina nel panorama giovanile delle bocce “raffa”  regionale e nazionale. Bepi, per chi non lo conoscesse, è stato giocatore di calcio che dal suo paese, Preganziol, emigrò a Torino per giocare nella Juventus nel 1972 e quindi smise di giocare alle bocce. Come giocatore di calcio lo ricordiamo in varie squadre per poi iniziare la carriera di allenatore e passare da Treviso, Padova, Genoa, Ascoli, Carpi, Pescara e lo scorso campionato a Trieste. Dopo 50 anni, quindi, Bepi ha ripreso in mano le bocce e dopo alcuni allenamenti calcherà le corsie di gioco quale bocciatore in coppia con Michele nella competizione regionale indetta dalla società alla quale è cartellinato in categoria C  la bocciofila Preganziol, domenica 24 ottobre 2021.

Articoli correlati
Slide-mainTempo libero

Come scegliere un buon gioco di roulette online?

4 minuti di lettura
La roulette è un gioco da casinò classico e iconico a cui ogni giocatore desidera giocare. Mentre alcuni giocatori entrano nel gioco…
Slide-mainVenezia

Pronto il Bando a sostegno delle imprese artigiane della città: da martedì 18 gennaio il via alle domande

2 minuti di lettura
Sarà pubblicato domani, martedì 18 gennaio, il bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto a sostegno delle imprese operanti nel campo…
Slide-mainVeneto

OK Giunta Veneto a convenzione con Corte d'Appello

2 minuti di lettura
ZAIA, “CON LA GIUSTIZIA MASSIMA COLLABORAZIONE OVUNQUE POSSIBILE” La Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’Assessore al lavoro Elena Donazzan, ha approvato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!