EconomiaNewsSlide-main

Assessore Caner a Roma per CPA. “Fauna selvatica, politiche di sviluppo rurale e PAC al centro del tavolo con i ministri Cingolani e Patuanelli”

1 minuti di lettura

(AVN) Venezia, 10 marzo 202

Si è svolto oggi a Roma il tavolo dedicato al mondo dell’agricoltura, dove l’assessore Veneto, nonché Coordinatore della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Federico Caner, ha ribadito la centralità e l’urgenza con cui deve essere trattato il tema del rincaro dei costi energetici, a fronte anche dell’emergenza Ucraina e la difficoltà degli approvvigionamenti delle materie prime, oltre ai temi all’ordine del giorno della CPA.

Durante l’incontro con il Ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, il Ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e la Sottosegretaria Vannia Gava, sono state avanzate alcune proposte su diversi temi, dalla contribuzione straordinaria per il settore al rinvio della nuova PAC, dalla diminuzione delle accise allo sblocco di tutti i pagamenti sospesi, la moratoria e la ristrutturazione del debito, dalle criticità croniche legate ai grandi carnivori e agli ungulati alle difficoltà registrate nel settore della pesca, dagli incentivi alle aziende alla semplificazione per l’implementazione dell’uso delle fonti energetiche alternative, dalla crisi dei settori lattiero-caseario e dei seminativi alle esigenze di una nuova taratura del PNRR, al temporary framework.

“Abbiamo illustrato ai Ministri – ha riferito l’assessore Caner – il quadro drammatico che sta vivendo il settore agricoltura. Per questo motivo, assieme ai colleghi delle altre Regioni, intendiamo consegnare alla Conferenza delle Regioni un documento con le priorità da porre al Governo: dieci grandi temi che richiedono risposte in tempi strettissimi per cercare di contenere il forte contraccolpo economico che potrebbe mettere a rischio la sopravvivenza delle aziende agricole e la produzione alimentare locale e nazionale. Oggi, abbiamo riscontrato da parte del Ministro Cingolani e del Ministro Patuanelli la massima disponibilità ad affrontare con la massima urgenza molti dei temi posti e questo ci dà conforto in un momento in cui è necessario un regime di aiuto straordinario per sostenere la produttività del settore agroalimentare”.

Articoli correlati
News

Il sabato degli eroi: Pilato e SuperGreg oro, Angiolini argento, Miressi e Galossi bronzo

3 minuti di lettura
Gli azzurri fanno “quasi cappotto” nella terza giornata degli Europei di Roma. Due ori un argento e due bronzi e dentro lo…
EconomiaSaluteSlide-mainTutela del CittadinoVenezia

Luglio rovente, per l'aria condizionata le famiglie veneziane hanno sborsato il triplo

1 minuti di lettura
Tre giornate con temperature medie di 30 gradi, cosa mai successa nello stesso periodo del 2021. Poi, 16 giorni con “massime” dai…
LifestyleSlide-mainVenetoVenezia

Miss Colà Terme 2022, due veneziane volano alla finale nazionale

1 minuti di lettura
Jesolo il 12 agosto ha ospitato la Finale Regionale di Miss Colà Terme. In palio il prestigioso titolo di “Miss Colà Terme…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!