Città Metropolitana di VeneziaSlide-mainSostenibilità

Altri 9 km di ciclovie urbane a Venezia

1 minuti di lettura

La Giunta comunale, nella sua ultima seduta, su proposta dell’assessore alla Mobilità, Renato Boraso, ha approvato il progetto per la realizzazione e il completamento di collegamenti ciclabili, per un totale di 9 km di piste ciclabili. I tratti interessano via Forte Marghera, via Miranese, Ca’ Emiliani/Bottenigo, via Paganello e via Altobello.

VENEZIA – “Con questo intervento che prevede un investimento di un milione e 800 mila euro andiamo a implementare i nostri percorsi ciclabili che rappresentano un vero patrimonio per il territorio  – commenta l’assessore Boraso – L’Amministrazione con il sindaco Luigi Brugnaro ha da sempre puntato all’aumento dei percorsi per mettere in sicurezza ciclisti e pedoni con l’obiettivo di puntare sempre più su una mobilità sostenibile. L’intero intervento, che non comporta espropri, rientra nel progetto dell’Amministrazione di rafforzare la ciclabilità con l’obiettivo di offrire ai cittadini una mobilità ‘dolce’ e sempre più sicura e di consegnare a chi percorre le nostre strade nuovi spazi e nuovi collegamenti da sfruttare”. 

I tratti interessati:

  •  Via Forte Marghera (1.106km), realizzazione di un percorso ciclabile bidirezionale sul lato sud di via Forte Marghera da incrocio Viale Ancona a Piazza Barche;
  •  Via Miranese (1.137km), ripasso delle corsie arancioni ciclabili lungo via Miranese da via Monteverdi a via Piave;
  •  Ca’Emiliani/Bottenigo (1.737km), completamento percorso ciclabile da via Fratelli bandiera a Panorama/ Nave de Vero; 
  •  Via Paganello (521m), realizzazione di un percorso ciclabile bidirezionale di collegamento tra la stazione ferroviaria di Porto Marghera con la ciclabile esistente con via Ticozzi, il tracciato permetterà di connettere il Campus Universitario di Via Torino alla Stazione ferroviaria di Porto Marghera e al Complesso Vega;
  •  Via Altobello:(506m), tratto di ciclabile da quartiere Altobello alla ciclabile di via Torino.  

Articoli correlati
Le eccellenzeMarca TrevigianaSlide-mainTurismo

L'eccellenza al femminile: la storia di Dal Din, un viaggio tra terroir e passione

3 minuti di lettura
Il cuore delle colline di Valdobbiadene, culla del vino di qualità, custodisce una storia che merita di essere conosciuta: è la storia…
ItaliaSlide-main

Giorgia Meloni: nuova direzione del Governo sulla sfida demografica

2 minuti di lettura
Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il Ministro per la Famiglia Eugenia Roccella hanno ribadito l’impegno del governo italiano nel contrastare…
Marca TrevigianaSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Treviso

Esplosione centrale idroelettrica a Bargi: recuperati i corpi di due dispersi

1 minuti di lettura
I Vigili del Fuoco hanno recuperato i corpi di due persone dopo l’esplosione alla centrale idroelettrica di Bargi, portando il bilancio delle…