CulturaSlide-mainVenezia

Venezia e il suo Stato da Mar

1 minuti di lettura

Incroci di sguardi. Lo Stato da Mar nello sguardo degli altri / gli altri nello sguardo dello Stato da Mar. X Convegno internazionale, Venezia, 7-8-9 aprile 2022. Giovedì 7 aprile 2022 – Ateneo Veneto – Sala Lettura, ore 14.00. Ateneo Veneto, Società Dalmata di Storia Patria – Roma, Archivio di Stato di Zara, Deputazione di Storia Patria per la Venezia Giulia, Scuola Grande di San Marco, Regione del Veneto.

La Società Dalmata di Storia Patria, fondata a Zara nel 1926 e oggi con sede a Roma, ha in corso da anni il progetto MARE, che riguarda lo Stato da Mar veneziano (Istria, Dalmazia, Albania, Grecia).

Tra le attività previste dal progetto, viene organizzato annualmente a Venezia un convegno internazionale di tre giorni, in sedi diverse, al quale partecipano studiosi affermati e giovani ricercatori d’Europa e d’oltre Atlantico.

Quest’anno il convegno è arrivato alla decima edizione, con un denso programma. Il progetto MARE è diretto dal socio della Società Dalmata e dell’Ateneo Veneto Bruno Crevato-Selvaggi. La prima giornata del convegno è ospitata, come di consueto, all’Ateneo Veneto.

GIOVEDI’ 7 APRILE 2022 – Sala Lettura dell’Ateneo Veneto – Prima giornata – Ore 14.00.

Saluto di Antonella Magaraggia, Presidente Ateneo Veneto, Luigi Zanin, Dir. Cooperazione Internazionale, Regione Veneto. Presiede Rita Tolomeo, Presidente della Società Dalmata di Storia Patria.

Bruno Crevato-Selvaggi Società Dalmata di Storia Patria: Dieci anni di convegni Venezia e il suo Stato da Mar.

Lia De Luca Università Ca’ Foscari Venezia: Perasto e Venezia legate dal mare.

Salvatore Ciriacono Università di Padova: Veneziani, Ebrei… Il commercio veneziano alla prova sul finire della Repubblica.

Ore 16.00

Presiede Carlo Cetteo Cipriani Società Dalmata di Storia Patria

Katerina Korrè Università dello Ionio: La memorialistica del Levante nell’opera di Coriolano Cippico.

Toni Veneri The University of North Carolina at Chapel Hill: Fuori dal Palazzo: lo sguardo di poeti e poetesse rinascimentali sullo Stato da Mar.

Lidia Cotovanu Accademia Romena delle Scienze.

Cristian Luca Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia: Depositi in Zecca di «diversi particolari» «de’ stati alieni» nel Sei-Settecento: risorse finanziarie dell’Europa centro-orientale affidate alla gestione di mercanti sudditi veneziani.

Giovanna Paolin Deputazione Storia Patria per la Venezia Giulia: Alcune note su monache e donne nell’Istria veneta.

Articoli correlati
Slide-mainTreviso

All’ex Macello comunale una comunità alloggio per le persone in difficoltà

2 minuti di lettura
Una comunità alloggio e spazi per le persone in difficoltà all’ex macello comunale, in via Castello d’Amore, in un’area di circa mille…
Italia MondoSì, ViaggiareSlide-mainTurismo

I fari più belli del mondo

2 minuti di lettura
La loro luce è stata la guida per i marinai nel buio e la speranza durante le tempeste. Situati in luoghi di…
ArteCulturaSlide-mainVeneto

Appropriation, a Chioggia arrivano miti, icone e simboli nell'arte contemporanea

2 minuti di lettura
Cosa c’entrano le favole di Hans Christian Andersen con Andy Warhol? La Nike di Samotracia con Arman? Claude Monet con Mario Schifano?…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!