Home / Regione  / Veneto locomotiva d’Italia e l’emergenza sanitaria di oggi

Veneto locomotiva d’Italia e l’emergenza sanitaria di oggi

I Veneti, è risaputo, sono un popolo tenace e di lavoratori, non per nulla la nostra Regione è conosciuta come la "locomotiva d’Italia".   Non sarà quindi un virus proveniente dalla Cina a metterci a terra.   Ricordiamoci che

I Veneti, è risaputo, sono un popolo tenace e di lavoratori, non per nulla la nostra Regione è conosciuta come la “locomotiva d’Italia”.

 

Non sarà quindi un virus proveniente dalla Cina a metterci a terra.

 

Ricordiamoci che il Veneto sopravanza il resto d’Italia nei settori dell’occupazione, dell’export, dell’impresa e dei consumi.

 

I dati relativi al 2018 dicono che il Pil veneto è cresciuto dell’1,1% contro lo 0,9% nazionale. I consumi delle famiglie venete hanno avuto una crescita, sempre nel 2018, dello 0,8% contro lo 0,7% nazionale. E ancora gli investimenti fissi sono stati valutati al 4,3% contro il 3,4% del resto d’Italia.

 

Il settore che più è cresciuto in Veneto è stato l’export, che nel 2018 ha fatto registrare merci esportate per 63,3 miliardi, cioè il 2,5% in più rispetto al 2017. Molto bene sempre nel 2018 i settori della moda, della meccanica e dell’agroalimentare.

 

Importantissimo il turismo, con un aumento di visitatori del 2,2% in più nel 2018 rispetto all’anno precedente.

 

Per quanto riguarda il tasso di occupazione, sempre nel 2018 in Veneto si è registrata una crescita pari al 66,6% contro il 66% del 2017.

 

In conclusione questi numeri fanno del Veneto la regione che traina l’economia nazionale e quindi non sarà questa emergenza sanitaria ad abbatterci. Ne abbiamo viste tante nel tempo e le abbiamo tutte superate brillantemente!

 

Fonte: www.vvox.it

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni