Home / Posts Tagged "palestra"

Iniziato a fine gennaio, si è concluso come previsto l’intervento per la nuova copertura della palestra di via Roma.

 

Oltre al risanamento del manto di copertura dell’archivio, del magazzino e della sala boulder, annessi alla palestra, sono stati tinteggiate le pareti degli stessi locali.

 

È stato inoltre modificato il sistema di scarico delle acque piovane in prossimità dell’uscita di emergenza della mensa, così da porre rimedio ai frequenti allagamenti che si verificavano in occasione di precipitazioni violente.

 

I lavori, una spesa complessiva di circa 33 mila euro, non hanno interferito con le attività didattiche e l’ utilizzo della palestra.

È stata inaugurata ieri, domenica 3 marzo, dal sindaco di Mogliano Carola Arena e dal presidente della Polisportiva Mogliano, Romeo Girardi, la rinnovata palestra delle scuole elementari delle Olme.

 

Si tratta di una cooperazione avviata tra amministrazione comunale e Polisportiva Mogliano, che utilizza la palestra negli orari extrascolastici, al fine di gestire insieme la manutenzione straordinaria della struttura sportiva.

 

“È un esempio virtuoso di collaborazione tra Amministrazione comunale e associazioni del territorio. In particolare la Polisportiva rappresenta una delle associazioni più dinamiche e aperte alla realtà locale. Per migliorare il patrimonio pubblico gestito dalla stessa Polisportiva, abbiamo messo in atto questa metodologia di interventi in collaborazione”, ha commentato il Sindaco Carola Arena.

 

L’intervento, del costo di circa 50mila euro, è consistito nell’asportazione della pavimentazione esistente, nella pulizia e preparazione del massetto di posa e del suo successivo livellamento per poter accogliere la nuova superficie. Il nuovo rivestimento del campo da gioco è conforme alle norme vigenti.

 

La sostituzione del pavimento del campo da gioco si inserisce nel più ampio intervento di messa a norma antincendio e abbattimento delle barriere architettoniche dell’intero edifico scolastico, di cui la palestra è parte integrante.

 

Il nuovo pavimento è in PVC sportivo multistrato compatto, stabilizzato con fibra di vetro non tessuta e rinforzato con un foglio di PVC omogeneo calandrato per garantire un’ottima stabilità dimensionale e un’eccellente resistenza all’impronta residua e allo strappo. Lo strato inferiore del pavimento è composto da schiuma ad alta densità con rovescio ingegnerizzato a nido d’ape che garantirà un buon assorbimento acustico. Questo strato è stato incollato su barriera vapore.

La Giunta comunale, nell’ultima seduta, ha approvato il progetto definitivo per il risanamento della parte superiore della copertura del complesso sportivo palestra-piscina Bissuola.

 

“Un intervento – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Zaccariotto – finanziato per un importo complessivo di 250 mila euro che fanno parte di un fondo di 2 milioni di euro assegnati a Venezia nel “Patto per la Città” e che l’Amministrazione comunale ha voluto destinare al ripristino funzionale degli impianti sportivi della Terraferma privilegiando tutti gli aspetti legati alla sicurezza e alla loro messa a norma. Il progetto – continua Zaccariotto – consisterà nel rifacimento del manto di copertura della piscina e della palestra per garantire l’efficienza e la tenuta dell’impermeabilizzazione, delle strutture lignee, di quelle portanti perimetrali e delle strutture metalliche composte da pilastri e travature che hanno il compito di ripartire e scaricare il peso delle coperture. L’esecuzione dei lavori avverrà, per la palestra, nel periodo da aprile e luglio mentre, per la piscina, tra luglio e settembre”.

 

“Dopo anni di abbandono – aggiunge l’assessore Zaccariotto – stiamo riuscendo a dare nuova vita a delle strutture che da troppi anni erano lasciate al loro destino e costituivano situazioni di degrado per la Bissuola. Questa Amministrazione, a differenza di quanto fatto nel passato, si sta impegnando a risolvere tutte quelle situazioni per le quali i cittadini chiedono risposte concrete. Dopo l’abbattimento dei Cubi dello scorso anno, ricettacolo di spacciatori e delinquenti, e i 600mila euro che abbiamo stanziato come Giunta lo scorso febbraio per sistemare definitivamente il Teatro e il Centro Civico, oggi abbiamo voluto dare un ulteriore segnale di attenzione alle richieste dei tanti cittadini che ci chiedono di rivitalizzare un’area e un parco che ha tutte le caratteristiche per essere uno dei più importanti polmoni verdi urbani. Ora non ci resta che lanciare un appello a tutti i residenti della zona: continuate ad aiutare questa Amministrazione a fate di questo Parco un luogo accogliente e di aggregazione, dove le famiglie e i bambini possano trascorrere le loro giornate in tranquillità. Noi saremo sempre dalla parte dei cittadini mettendo loro a disposizione strutture funzionali, sicure e aperte a tutti coloro che vogliono creare eventi e manifestazioni che rendano la Bissuola sempre più viva”.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni