Home / Posts Tagged "lotta"

Il dilemma immediato è dare risposta al seguente quesito: immettere più o meno anidride carbonica nell’atmosfera?

 

Se continuiamo a inquinare l’aria al ritmo attuale, in pochi decenni l’essere umano renderà l’atmosfera terrestre pressoché irrespirabile e nel giro di poco si registrerà un aumento della temperatura media di 5 gradi e la vita, così come la conosciamo, sarà impossibile in gran parte del Pianeta.

 

La soluzione è una sola: rinunciare alle fonti fossili e piantare milioni di alberi. Abbandonare combustibili come carbone, petrolio e derivati e abbracciare le fonti rinnovabili che la natura fornisce gratuitamente, sole e vento.

 

È la politica mondiale, unita all’economia globale, che deve decidere se salvare il Pianeta.

 

Bisogna rinunciare non solo ai combustibili fossili, ma anche dichiarare guerra alla plastica, meno usa e getta e molto riuso.

 

Tutti dobbiamo convincerci che nelle nostre città vanno velocemente abbandonate le auto a benzina o diesel. Al contrario, va intensificato il trasporto pubblico, l’uso della bicicletta e delle auto elettriche.

 

In aggiunta a tutto ciò, bisogna adeguare gli edifici alle nuove esigenze ecologiche, aumento esponenziale dei boschi cittadini, ripopolare le campagne e le montagne.

 

Sposare il biologico, la biodiversità e tornare a vivere con la natura e non contro di essa. Solo così la Terra, unica casa in cui possiamo abitare, e l’essere umano verranno salvati.

Appuntamento lunedì 14 e 21 maggio per la distribuzione gratuita del larvicida

 

Sono confortanti i risultati dei controlli, condotti dalla ULSS 2, sull’efficacia dei trattamenti anti larvali eseguiti nel corso del 2017: Mogliano si colloca al terzo posto tra i Comuni virtuosi della Marca Trevigiana. Un risultato rassicurante che  il comune punterà comunque a migliorare con il principale intento di lenire il disagio patito dai cittadini.

 

Come ormai ripetuto da diverso tempo, e come più volte ribadito anche dal Servizio di prevenzione dell’ULSS, un buon piano di prevenzione della diffusione delle zanzare non può prescindere dalla sinergia Comune-Cittadini.

 

Per questo motivo il Comune, come ogni anno, ha acquisito uno stock di prodotto anti larvale per la distribuzione gratuita ai cittadini.

 

“Quest’anno – dichiara l’assessore Oscar Mancini – confortati dai pareri tecnici del Servizio di prevenzione, abbiamo scelto un prodotto che ha nella persistenza e nella facilità di impiego i suoi punti di forza che ci auguriamo lo rendano impiegabile da un maggior numero di cittadini: avere una maggiore partecipazione da parte di tutti è fondamentale perché, superfluo dirlo, la zanzara non fa distinzione fra pozze d’acqua pubbliche o private”.

 

Appuntamento in Piazza Caduti per la distribuzione gratuita del prodotto il 14 e il 21 maggio, durante il tradizionale mercato del lunedì.

 

“Più saremo e meglio staremo” conclude l’assessore.

N.B. Naturalmente, benché il prodotto sia Eco-friendly, è necessario attenersi alle istruzioni ed informazioni contenute nella scheda informativa. La consegna avverrà sino ad esaurimento scorte.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni