Home / Posts Tagged "Comitato Preganziol Viva"

A seguito del notevole e costante impegno profuso a servizio del territorio di Preganziol e all’ascolto quotidiano delle richieste e dei bisogni dei nostri concittadini, il comitato Preganziol Viva ha deciso di scendere in campo alle prossime elezioni amministrative.

 

Come lo farà? Proponendo le sue idee a tutte le forze politiche e civiche che vorranno dialogare. Tale intenzione nasce come risposta alla domanda: “Come vorremmo la nostra città?”

 

Con la creazione di una pagina Facebook (attualmente la più seguita di Preganziol) e con l’ascolto delle esigenze e delle proposte dei cittadini, Preganziol Viva ha infatti creato un modo nuovo di interagire, da cui sono sorti pensieri e proposte quotidiane.

 

Un gruppo di giovani e di professionisti è già da mesi generosamente al lavoro per farsi “pensiero ed azione” all’ interno e a favore delle nostre istituzioni.

 

Il comitato punta alla realizzazione di una Preganziol giovane, valorizzando, investendo e portando attenzione al tema sociale, alla disabilità, intendendo con esso il favorire l’aggregazione in ogni fascia d’età, e il tenere sotto attento controllo le problematiche sociali e bisognose di opportune misure di osservazione e di intervento.

 

Altro punto focale sarà l’adozione di una nuova visione urbanistica che renda Preganziol una città moderna, con locali aperti anche a tarda serata, pronta a investire sul turismo, che consideri le frazioni non una mera suddivisione territoriale ma parti rivestite della stessa importanza e considerazione del centro. Altrettanto importante sarà la realizzazione di un programma che investa sulla cultura, con un’attenzione particolare alla salute, all’ambiente e agli animali.

 

Insomma una Preganziol Viva spostando il focus del pensiero da mero territorio a comunità, dove tutti si sentano parte viva e attiva. Famose sono le sue battaglie sul decoro urbano, sulla prevenzione della west Nile, la riapertura dello sgambatoio per cani comunale, la sicurezza delle abitazioni, i passaggi pedonali, la prevenzione dei furti e il controllo del territorio, la vergogna della prostituzione sulle strade e l’accattonaggio molesto al Cerd e in tutto il territorio comunale, e molte altre descritte nella pagine social “Preganziol Viva”.

 

Poco è stato fatto in questi anni per migliorare la vita in questa città. Per questo il comitato si dice pronto a rappresentare i cittadini con la sua candidatura, con alleanze, o anche eventualmente con un candidato sindaco condiviso.

Guardando l’eco-calendario di Contarina riferito al territorio comunale di Preganziol, balza subito agli occhi di un utente attento qualcosa di strano nella gestione degli svuotamenti; come si fa a lasciare un intero territorio senza svuotare i contenitori di VPL (Vetro Plastica Alluminio) per circa due settimane?
Già di per sé è improponibile in qualsiasi periodo dell’anno, ma diventa assurdo se il periodo in questione va dal 22 dicembre a (forse) il 02 gennaio 2019; chi può aver studiato, pensato soltanto ad una fandonia simile, proprio nel periodo a cavallo delle feste di Natale e Capodanno?

 

Poi mi sono detto: “Va bene, ci sono le feste, anche gli addetti alle raccolte avranno diritto a farsi le loro feste a casa, quindi anche negli altri comuni, serviti da Contarina, sarà lo stesso… il mio dubbio è stato fugato in un secondo, mi è bastato andare al Comune successivo in ordine alfabetico e scoprire che a Quinto di Treviso lo svuotamento dei contenitori VPL ci sarà il 22/12 e il 29/12.

 

Come Comitato chiediamo espressamente a Contarina di capire perché, un territorio vasto come il nostro debba rimanere per circa due settimane senza lo svuotamento dei suddetti contenitori, considerando che il periodo interessato vedrà sulle tavole di tutti plastica, vetro e lattine in abbondanza!

Non incoraggiamo gli eco-vandali e i maleducati ad abbandonare i sacchetti sulla strada, combattiamoli con servizi efficienti.

 

Marco Meloni

Comitato Preganziol Viva

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni